IN FORMA

Le diete detox

LEGGI IN 1'

Quando ci vuole ci vuole ! Una bella dieta disintossicante, naturalmente. Perché il risultato di una alimentazione frettolosa, condita da stress ed errori alimentari, è un metabolismo lento (dunque minore capacità di bruciare le calorie), pelle opaca e i malevoli radicali liberi in giro per il corpo a far danni, ovvero accelerare l'invecchiamento cellulare.

L'ideale sarebbe concedersi - sotto controllo medico - una vera dieta disintossicante almeno due volte l'anno. Se però si preferiscono soluzioni meno drastiche, il suggerimento dei dietologi è quello di dedicare un giorno al mese al consumo di sola frutta. L'ideale sarebbe appunto non aggiungere altro. Ma se proprio non si riesce a resistere, sono ammessi verdure e brodi vegetali.

Altre idee disintossicanti? Spezzare le alimentazioni monotone, basate cioè sul consumo prevalente di un particolare tipo di cibo. Se si privilegiano i carboidrati, per esempio, o i latticini, un giorno alla settimana sarebbe bene evitarli del tutto nei pasti.

Un accorgimento per stimolare maggiormente la tiroide e dunque il metabolismo è quello di seguire alimentazioni bilanciate per quindici giorni, intervallate poi da due giorni di maggiore libertà alimentare (che non si traduca in stravizi, però!), per riprendere successivamente il tran tran dietetico.

Ultimo consiglio: mangiare lentamente (e dunque impiegare oltre i venti minuti a pasto) aiuta a far entrare in azione le sostanze che inducono nel cervello il senso di sazietà. Evitando così affannosi ritorni al frigorifero, per concedersi scorpacciate malsane.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta