IN FORMA

La cura del sorriso dopo gli ‘anta’

LEGGI IN 3'

La salute dentale è spesso messa a dura prova dal passare degli anni, eppure anche dopo i 50 è importante avere un sorriso bello e sano. Rispetto al passato, grazie a cure e attenzioni maggiori, la situazione è molto migliorata, ma con il tempo i problemi che possono insorgere sono molti, dal semplice scolorimento della corona e delle otturazioni, fino alle più gravi carie, caduta di denti, problemi legati alle gengive. Vediamo allora quali sono i problemi principali e come provare ad affrontarli.

Prendersi cura di denti e gengive

Deterioramento dei denti, carie e problemi alle gengive possono essere limitati adottando dei comportamenti che influiscono sulla salute e il benessere quotidiano. Consumo di cibi sbagliati, igiene saltuaria e fatta male, le infezioni del cavo orale possono avere conseguenze molto gravi e fastidiose.

- Carie: limita i cibi zuccherini, spesso anche alcuni farmaci contengono zucchero, ma è importante anche adottare una corretta igiene, spazzolando i denti a fondo e passando regolarmente il filo interdentale. Meglio evitare alcolici e bevande zuccherine, la carenza di fluoro può essere contrastata con l’uso di dentifrici specifici.

- Problemi alle gengive: le cause e i tipi di problemi gengivali possono essere i più diversi, dalla semplice infiammazione alla malattia cronica. I problemi più comuni legati alle gengive sono alitosi, sanguinamento e allentamento dei denti, causati da predisposizione genetica o da abitudini alimentari sbagliate, digrignamento dei denti, farmaci o semplicemente stress. Una buona prevenzione orale riduce significativamente l'incidenza e la gravità di questi problemi e deve essere aumentata con gli anni: regolari visite odontoiatriche, rimozione della placca batterica, corretto uso di spazzolino e filo interdentale, pulizia della dentiera e abitudini alimentare corrette, uso di spazzolini morbidi che vanno sostituiti regolarmente.

- Erosione e allentamento dei denti: cibi acidi, bevande zuccherine, farmaci e reflusso, sono molte le cause di una maggiore debolezza e sensibilità dei denti, che a lungo andare possono apparire erosi, giallastri e scheggiati, fino ad allentarsi e cadere nein casi più gravi. I consigli in questi casi sono di usare cannucce per bere le bevande zuccherine (limitandone il consumo al minimo), masticare gomme senza zucchero e spazzolare delicatamente con un dentifricio al fluoro.

- Sbiancamento denti: in questo caso si tratta di una scelta puramente estetica, i denti tendono a scurirsi con l’avanzare dell’età a causa dei cambiamenti nelle proprietà dello smalto e della dentina. Lo sbiancamento può in questo caso aiutare a ritrovare fiducia in se stessi e un aspetto più giovanile.

Dentiera, istruzioni per l’uso

Il passaggio alla dentiera non è facile, oggi però i progressi della tecnica hanno migliorato molto la funzionalità sia pratica che estetica degli impianti, riducendo al minimo il disagio dato dalla sensazione di avere un corpo estraneo in bocca. Le protesi dentarie oggi permettono di parlare, ridere, mangiare in tutta tranquillità, senza alterazioni di gusti e sapori.
Ci sono però alcune regole giornaliere da seguire per un corretto uso.

1 - Agli inizia sarà molto utile praticare un po’ di ‘ginnastica’ fai da te in cui esercitare e tonificare i muscoli e la postura di labbra, guance e lingua, per trovare maggiore sicurezza della propria voce e del proprio nuovo sorriso.

2 - Importante poi ricordarsi di sciacquarsi bene la bocca e inumidirla prima di indossare la dentiera.

3 - A tavola il cibo deve essere masticato con calma, piccoli bocconi evitando di mangiare da un solo lato. Dopo ogni pasto la dentiera deve essere pulita per bene con l’apposito spazzolino e i prodotti specifici.

4 - Periodicamente è consigliabile disinfettare la dentiera usando i prodotti adatti, mentre se non si tiene in bocca è bene conservarla in una salvietta umida. Ogni tanto è bene toglierla per la notte per far riposare le mucose.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta