IN FORMA

In forma pedalando!

LEGGI IN 3'

Per le donne dinamiche che amano muoversi all'aperto e preferiscono inforcare la bici piuttosto che andare in palestra ecco una buona notizia, andare in bicicletta aiuta ad avere un fisico atletico e una salute di ferro. Per iniziare non servono doti fisiche o età particolari e i risultati di un allenamento costante sono subito incoraggianti. Lunghe passeggiate in bicicletta oltre a rilassare la mente aiutano a togliere qualche chilo di troppo, a snellire alcuni punti critici del corpo e a tonificarlo.

L'andatura in bicicletta aiuta a mantenere una postura corretta evitando così che vengano sovraccaricate le articolazioni della ginocchia e delle anche. Pedalando si migliora la circolazione venosa aiutando il cuore a pompare più sangue in tutto l'organismo ma i benefici arrivano anche alla pelle e al tono dei tessuti.

In città o in vacanza per rimanere in forma inizia ad allenarti a seconda dell'obiettivo che vuoi raggiungere scegliendo tempi e i modi più vicini alle tue esigenze:

OBIETTIVO PERDERE PESO

Andare in bicicletta aiuta a perdere fino a tre chili di grasso in un mese. Inizia con tragitti di percorribilità facile, l'importante è pedalare per almeno 25 minuti  tre volte alla settimana per un mese intero. E' determinante per raggiungere l'obiettivo prefissato rispettare la durata poiché è solo dopo 20 minuti di pedalate che l'organismo comincia a consumare gli zuccheri e poi i grassi. Nei mesi successivi continua l'allenamento aumentando di 5 minuti, nel mese successivo, la durata fino ad arrivare ad un massimo di 40 minuti.

OBIETTIVO GAMBE E GLUTEI PIÙ SODI

Per snellire il corpo e farlo diventare più sodo si può unire alla pedalata tradizionale una nuova tecnica denominata 'Hiit' (High intensity interval training). Questo tipo di allenamento prevede delle pedalata energiche, nelle quali si da il massimo dell'energia, alternate ad altre nelle quali si riduce l'intensità dello sforzo. Per eseguirlo parti con una velocità media per circa 5 minuti poi accelera al massimo per 30 secondi e pedala piano per 1 minuto, ripeti questa sequenza per altre 5 volte. Finita l'attività non mangiare per un'ora ma bevi soltanto poiché il metabolismo continuerà a lavorare bruciando tutte le riserve di grasso presenti nel corpo. Facendo questo tipo di attività almeno tre volte alla settimana si ottengono dei risultati sorprendenti in tempi brevi.

OBIETTIVO SCEGLIERE L'ALLENAMENTO PIÙ IDONEO

Per ottenere ottimi risultati è corretto preparare uno schema di esercizi adeguati alla propria preparazione atletica volti ad allenare il corpo senza perdere l'entusiasmo. Ecco i tempi da rispettare:

  • 20 minuti al giorno (consumo pari a 150 calorie) - sentirai le gambe più leggere grazie ad un migliore ritorno venoso ma anche le braccia si tonificano grazie alla contrazione 'involontaria' dovuta alla posizione. Pedalando l'umore migliorerà rapidamente in quanto verranno incrementare le endorfine.
  • 40 minuti al giorno (consumo pari a 350 calorie) - è il modo migliore per perdere la massa grassa e bruciare calorie. Bisogna compiere almeno 70/80 pedalate al minuto per ottenere buoni risultati. Per essere sicura di compierli correttamente basta acquistare un apparecchio che conti le 'rpm'(pedalate) al minuto.
  • 60 minuti al giorno (consumo pari a 500 calorie) - indicato per le più  sportive in quanto l'impegno è più intenso. A questo livello è possibile aumentare le 'rpm' fino a 90/100 al minuto, in modo da aumentare il metabolismo basale. Se scegli di allenarti in modo intenso ricorda di fare, al termine della settimana, due giorni di totale inattività per consentire ai muscoli di ripristinare le perdite di zuccheri e proteine che sono le principali componenti. Un allenamento troppo serrato dettato dalla fretta di apparire in forma per la prova costume, rischierebbe di svuotare la muscolatura e quindi di far apparire i muscoli più molli.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta