IN FORMA

Accendi il tuo desiderio

LEGGI IN 2'

Da alcuni recenti sondaggi sulle abitudini, gusti e preferenze femminili in fatto di sesso ne è uscito un quadro non certo rassicurante per le donne italiane.

Ben l’80% ha dichiarato di apprezzare il sesso ma di non impazzire per lui tanto da farlo con moderazione e preferire altre attività. Meno donne (ma pur sempre un 47% degno di nota!) in quei momenti fingono di godere e di essere soddisfatte delle prestazioni del proprio partner sotto le lenzuola ma in realtà avrebbero di che lamentarsi. Segue a ruota un 34% di donne con una vita sessuale piuttosto deludente non riuscendo a raggiungere l’orgasmo durante l’amplesso. Fortunatamente solo un ridotto 19,5% ha ammesso di aver paura di non riuscire a soddisfare il proprio compagno e un ancor più esiguo 12,2% ha confessato di non aver mai provato l’estasi (per chi non lo sapesse è il decimo stadio del piacere secondo lo yoga). Detto questo, pensiamo di dover correre ai ripari anche perchè non si deve dimenticare che il sesso serve, sì, a soddisfare i sensi ma soprattutto a comunicare e a rafforzare il nostro rapporto di coppia.

Se è vero che per ottenere il massimo piacere dalle esperienze sessuali è fondamentale abbandonare il controllo, lasciarsi andare e far regnare liberamente le nostre sensazioni erotiche, allora lo yoga può rivelarsi per te un prezioso alleato. Ecco allora dei semplici esercizi di base ottimi per rilassarsi, ricaricare le pile e ... riaccendere il desiderio. Provali anche tu!

Per cominciare te ne proponiamo alcuni particolarmente indicati per riattivare la circolazione sanguigna, tonificare i centri sessuali della spina dorsale e rendere più sensibili gli organi della zona pelvica direttamente coinvolti durante l’orgasmo.

  • sdraiati a pancia in giù, piega le braccia e tieni le mani sotto le spalle. Con le punte delle dita rivolte in avanti e i piedi allungati alza lentamente la testa da terra; mantieni la posizione per 10 secondi inspirando ed espirando normalmente. Ritorna alla posizione di partenza e ripeti l’esercizio 10 volte;
  • con un po’ di allenamento potrai passare ad un esercizio più impegnativo: la posizione del cobra. Sdraiati a pancia in giù, afferra con le mani le caviglie inspirando profondamente. Mantieni questa posizione per 10 secondi e poi ritorna a quella di partenza espirando lentamente. Ripeti il movimento 3 volte alternando delle pause.

    Infine ecco alcuni consigli per lasciarsi andare al piacere perdendo ogni controllo:
  • per sciogliere i muscoli divarica leggermente le gambe rimanendo in piedi con le mani appoggiate lungo i fianchi. Comincia a muovere lentamente il bacino in senso orario cercando di non spostare il resto del corpo.Dopo 8 giri inverti il senso;
  • per stimolare il piacere mettiti a pancia in su con le braccia rilassate lungo i fianchi. Con le gambe piegate a 90 gradi appoggia i piedi a terra in modo che siano distanti tra loro 50 cm. Per 15 volte allarga le ginocchia cercando di portarle il più possibile vicino al pavimento e poi richiudile lentamente ascoltando le vibrazioni del tuo corpo.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione