VISO E CORPO

Manicure, le novità autunnali

LEGGI IN 3'

La novità è nelle tue mani!

Autunno è, prima di tutto, una stagione di novità che si manifesta spesso, in noi donne, in un cambio di look. Se non ti va di rivoluzionare l’intera immagine ma cerchi un piccolo dettaglio che, da solo, faccia miracoli, punta tutto sulla manicure!

Questa stagione le unghie si fanno glamour, eccessive ed elaborate. Come? Con l’applicazione del tessuto, delle borchie o del pizzo, elementi ‘rubati’ alla moda per spiccare anche sulle mani e farsi accessorio senza bisogno, poi, di ulteriori anelli o bracciali ingombranti a rubar loro la scena! Ecco le novità per la nuova stagione e tutti trucchi rubati alle star che già sfoggiano una manicure da fare invidia!

La Velvet manicure

Smessi gli shorts cortissimi e rispolverati i blazer leggeri, anche le unghie, con la nuova stagione, tendono a coprirsi di morbido velluto soffice come peluches. Arriva direttamente dagli Stati Uniti dove Lady Gaga ne è stata la precorritrice assoluta.

La Velvet manicure (o la fuzzy nails) consiste nell’applicazione sopra lo smalto del colore prescelto di una polverina formata da piccoli frammenti lucidi di velluto che regalano all’unghia una parvenza luminosa e soffice. In profumeria puoi trovare il kit con il quale cimentarti con questa tecnica nei suoi colori più rappresentativi: blu notte, greige e prugna.

Unghie borchiate

La moda del prossimo autunno prevede un’abbondanza di accessori borchiati, borse, scarpe e cinture. Perché non completare l’opera con una manciata di piccole borchie con cui cospargere una manicure ‘metallizzata’ o sulle tonalità del blu notte, canna di fucile o dark black.

Quello che ti serve è uno smalto scuro opaco, della colla per unghie, un bastoncino e qualche perlina lucida e color argento o bronzo. Dopo aver applicato lo smalto distribuisci qualche perlina sull’unghia e incollala con un po’ di colla per un effetto decisamente molto ‘trasgressivo’.

Pizzo bon-ton

Se le borchie proprio non ti si addicono perché il tuo stile è quello bon-ton e la tua personalità quella di un’inguaribile romantica, ‘ruba’ un po’ di pizzo sottile, forbicine a punta, smalto trasparente o colorato e un top coat. Ritaglia dei piccoli pezzetti di tessuto della misura delle tue unghie e stendi uno strato di smalto trasparente o colorato, a seconda della tua personalità.

Lascia asciugare, appoggia il ritaglio di pizzo e fissalo con uno o più strati di top coat trasparente o glitterato, quest’ultimo se lo smalto scelto è trasparente.

Tweed mania

Cosa dire, infine, della vera tendenza del momento, ovvero il ritorno dello stile college? Se i mocassini lucidi, le gonne a pieghe e i calzettoni ti hanno conquistato, come non provare l’effetto tweed (o tartan) direttamente sulle tue unghie? Il risultato più soddisfacente è quello praticato da mani esperte, ma sperimentare da sole è ugualmente lecito.

Dopo aver steso una base di colore, preferibilmente scuro munisciti degli appositi stickers o della Nail Art Pen in due colorazioni differenti e a contrasto. Mantenendo la mano ferma procedi al decoro: un incrocio di righe verticali e orizzontali che daranno vita al classico tessuto scozzese!

Dark french manicure

Le amanti dello stile dark ne saranno entusiaste, ma lo stesso effetto sortirà nelle donne estremamente eleganti, coloro che ricorrono ai colori basici del bianco e nero per essere sempre impeccabili e mai fuori luogo. La tradizionalissima french manicure questa stagione cambia colore e fa del nero il suo cavallo di battaglia! Il procedimento è sempre lo stesso con l’unica differenza che, al posto della mezza luna bianca, il mood complessivo sarà scuro, una tonalità comunque perfetta anche durante il giorno.

Il colore base? Perfetto quello neutro o trasparente, così come un colore a contrasto nei toni dell’amatissimo bianco, dei colori pastello o, perché no, fluorescenti.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta