STILI E TENDENZE

Plateau d'alta quota

LEGGI IN 1'

Croce e delizia delle donne, attrazione fatale per gli uomini, il tacco è da sempre sinonimo di femminilità. Sono ancora loro i protagonisti di sfilate e collezioni, plateau vertiginosi che conquistano la moda invernale, ma si preparano anche ad invadere sandali e calzature estive.

Doppi, tripli, a zeppa, su scarpe o stivali, accessoriati di nastri e stringhe, caratterizzati da forme scultoree e definite, i tacchi sono sempre sexy ed eleganti. Il plateau di Cesare Paciotti diventa decorazione grazie ad una forma originale caratterizzata da due bombature impreziosite da un bordo color oro.

Max&Co trasforma una semplice scarpa liscia in un bijoux grazie ad un plateu abbellito da lacci che arrivano fino alla caviglia e una impuntura in contrasto.  Tra le grandi firme non mancano MiuMiu, Dior, Prada, Valentino e Gucci che ritorna a un tacco classico, squadrato ed elegante.

Più accessibile la proposta di Zara, che presenta delle open toe grigie con il bordo che separa la tomaia dal tacco. Non mancano poi i modelli più sporty, per non rinunciare al tacco e allo stesso avere un look più comodo e sportivo.

Ma non sono solo le scarpe a puntare sulle altezze vertiginose, anche gli stivali puntano sulla classe dello stiletto, siano essi classici stivali sotto il ginocchio o stivali overknees, decolletes, tronchetti che partono dalla caviglia a salire, da vere piratesse con una passione per i trampoli.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione