STILI E TENDENZE

Pantaloni a stampa, la primavera sulle gambe!

LEGGI IN 2'

Tendenze di primavera

Ormai l’abbiamo capito: ad aprile le calze iniziano ad essere davvero di troppo, ma è allo stesso tempo decisamente prematuro girare a gambe nude, soprattutto perché siamo appena uscite dall’inverno e, dunque, non proprio così abbronzate!
Quando le temperature non giocano a nostro favore, soprattutto con quest’aprile pazzerello, meglio cercare di vestire le nostre gambe con i colori della bella stagione, tralasciando, per una volta, i tessuti troppo classici e strutturati, come il caro e vecchio denim! L’alternativa? I pantaloni in cotone a stampe dalle forme e conformazioni pensate per appagare qualunque tipo di donna … e di gamba! Non ci sono regole precise, ma è possibile spaziare dai motivi più geometrici e composti fino alle fantasie floreali e arcobaleniche, a patto che siano estremamente colorate!

La varietà dei modelli

Se hai sempre preferito le gonne o i vestiti e il massimo che ti sei sempre concessa, per stare più comoda, sono stati i jeans skinny ed estremamente contenitivi, avrai forse qualche difficoltà in più ad accettare un modello più ‘comodo’ e casual, ma certamente degno di attenzione! 
Forse non lo sai, ma i modelli sui quali poterti orientare sono davvero tanti: dai più aderenti, dove c’è il rischio concreto però che le stampe contribuiscano ad ‘allargare’ la figura, allo stile classico dei pantaloni dallo stile maschile, né troppo stretti né troppo larghi che si fermano appena sopra la caviglia e che vanno preferiti nelle stoffe quadrettate o monocolore, ma in lino.

Un pajama di lusso!
Le originali, però, sono quelle ad effetto ‘pajama’, che solitamente avremmo usato come pantaloni da casa, per vivere l’intimità domestica in tutta comodità. Questa primavera, invece, i pantaloni larghi dalle stampe etniche, floreali o animalier d’ispirazione primi anni ’80, vanno portati in città abbinandoli agli accessori più chic, i gioielli più glamour e le shopper dai colori sgargianti.
Ma questi pantaloni, rivisitati nelle stampe più bon-ton e nostalgiche si rivelano perfetti anche per le prime passeggiate in spiaggia o sul lungolago, quando le temperature non ci consentono ancora di osare i più corti shorts.

Gli abbinamenti
Osare è senza ombra di dubbio il must di questa stagione che però non permette accostamenti troppo azzardati e ‘pieni’. Il pantalone stampato vive di personalità propria e, per questo, va messo in risalto e incorniciato da altri capi d’abbigliamento che vadano a sottolinearne la particolarità. Perfette, in questo contesto, tutte le T-shirt a tinta unita che riprendono preferibilmente la tonalità di dominante dei pantaloni.
Il consiglio di base è quello classico, utilizzato anche nel caso di abbinamenti tra pattern a pois e a righe, ovvero quello di non mescolare fantasie contrastanti insieme ma di preferire sempre un look spezzato con colori monoblocco sopra, per camicie e t-shirt, o sotto, per sandali e zeppe.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta