STILI E TENDENZE

Le scarpe dell'inverno

LEGGI IN 3'

La moda d'inverno

Chi l’ha detto che i diamanti sono i migliori amici delle donne? Le scarpe lo sono, e sembra sempre di non averne abbastanza. Tranquilla, quest’anno sei autorizzata a sbizzarrirti con nuovi e preziosissimi acquisti tutti diversi e sbalorditivi: i nuovi modelli per affrontare con stile ed eleganza l’inverno!

Tronchetti, stivaletti di pelo, polacchine e chi più ne ha più ne metta! I modelli, gli stili, i materiali e le composizioni sono davvero tantissimi e tutti adatti alla donna che non vuole restare indietro con le ultime tendenze in fatto a scarpe.

Le polacchine trekking

Stile di montagna anche in città, suole robuste e ganci da trekking! In questa stagione tutto è possibile, soprattutto se il must-have dell’inverno sono le polacchine, gli stivaletti da roccia che si trasformano, per l’occasione, in eleganti calzature da passeggio cittadino.

Alte, basse, con tacco o zeppa: la scelta è amplissima e sottolineata dalle raffinate pelli scelte per il loro confezionamento. Il modello più in voga è certamente quello alto, in pelle scamosciata e lacci bodeaux, foderati in morbido panno bianco!

Scarponcini da neve

La moda dei Moon-Boot sembra non essere mai passata o, meglio, sembra essere ritornata in voga e a pieno titolo proprio quest’inverno. La classica forma un po’ ‘goffa’ e rigonfia è stata rivista dagli stilisti e trasformata in uno stivaletto affusolato, ma pur sempre caldissimo.

Anche i colori più shock si sono attenuati per lasciare il posto ai classici beige, bianco, nero, nella loro versione classica, vernice o scamosciata. I Moon Boot diventano perfetti non solo per ‘scalare’ le vette dei rifugi alpini più alla moda, ma anche per attraversare le piazze di tutta Italia assicurando un dolce caldo ai tuoi piedi.

I tronchetti glitter

Nell’elenco delle scarpe più vendute e desiderate per questo inverno non possono mancare loro: i tronchetti glitterati, che riprendono direttamente gli ultimi scampoli degli anni ’70 e delle feste più pazze. Lanciati da Miu Miu, e ripresi con i marchi e i prezzi più diversi, sono l’accessorio perfetto per affrontare con stile le celebrazioni del Natale.

Tacchi alti, ma rigorosamente grossi, glitter oro, argento e lilla, ma anche fiocchi e comodità: le nuove scarpe si preparano a passare alla storia come la calzatura più eccentrica del tuo guardaroba.

Biker boots

Passata l’era degli stivali ‘over-the-knees’, ovvero sopra il ginocchio, e riposti nell’armadio i classici neri dalla misura appena sopra il polpaccio, gli stivali adatti per l’inverno sono i ‘biker’, quelli tipici da motociclista, con tanto di borchie e fibbie per le più eccentriche.

Larghi sulla caviglia e generalmente non troppo alti, meglio se neri, si sposano perfettamente con un abbigliamento più casual, in jeans, ma anche con un elegante vestitino da cocktail coperto da un soprabito. Sono la scelta giusta se non vuoi rinunciare alla comodità e a quel tocco sbarazzino in più.

Pump da sera

Il vero must delle serate invernali? Le pump, che altro non sono che le classiche e famose décolleté tacco 10 o 12, ma munite di comodo e pratico plateau. Possono essere in velluto nero, pelle scamosciata, dal colore shock o, perché no, impreziosite dall’effetto pizzo, che permette di intravvedere il piede nudo sotto la scarpa.

Le pump sono una scarpa accattivante ed elegante, ma difficili da portare perché prevedono di essere calzate a piede rigorosamente scalzo. Per le meno coraggiose e, in ogni caso, se portate con le gonne, è da preferire la calza scura coprente, per un effetto chic assicurato. 

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta