STILI E TENDENZE

Intimo di primavera

LEGGI IN 2'

Il completo intimo, per questa primavera, si propone con seta, pizzi e colori accesi. Dalla comodità di tutti i giorni agli effetti seducenti per chi ama la lingerie.

La semplicità va a braccetto con il lusso per la collezione primaverile di Intimissimi. Anche le mise più semplici vengono impreziosite da tessuti come la seta, abbelliti qua e là da fiocchetti colorati. Da un lato il pizzo è leggero e con colori armoniosi mentre dall'altro emergono tele e lini con effetto mimetico per un gusto più selvaggio. E ancora numerose sono le stampe naif che rimandano ad una natura open air.

Tezenis propone colori vivaci come rosa, verde, turchese e lilla. Un'esplosione brillante con stampe a fiori e uno stile retrò che punta verso il ritorno dei pois. Per chi ama sentirsi travolgente è sempre presente il pizzo e per la spensieratezza non mancano le fantasie di animaletti.

Gli anni '50 fanno capolino nello stile proposto da Etam con tre linee intimo davvero stuzzicanti. Retrò propone reggiseni a balconcino, bustini, pizzi e decorazioni in raso. Arancio e caramello sono i colori che rappresentano la collezione Impressionista. Invece, Loungewear vede tonalità più sobrie abbinate ad un'eleganza raffinata.

L'intimo firmato Undercolors of Benetton è molto versatile e indossabile in qualsiasi momento della giornata. Atmosfere rilassare si intravedono nella linea Pic Nic con stampe e colori romantici e comodi. In Hip Tribe, invece, il vero protagonista è il colore che scende e regala vitalità a reggiseno, culotte, mini sottovesti e completini.

Originale la proposta ecologica di Yamamay, che presenta slip a vita bassa, perizomi e culotte da abbinare a reggiseni a balconcino realizzati con tessuto organico e ad impatto zero.

Pizzi trasparenti, rasi lucidi e tessuti leggeri sono la scelta di Lovable per un effetto vedo-non-vedo. Motivi maculati. Molto seducente.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione