STILI E TENDENZE

Il kimono si fa casual!

Sorpresa sulle passerelle di Tokyo, la settimana della moda del Paese del Sol Levante ha messo in scena il tradizionale kimono in versione rivista ed aggiornata, con tanto di modelli in denim, stampe eccentriche, spirito glamour e trasgressivo.
LEGGI IN 1'

Vero simbolo del Giappone, il kimono viene indossato generalmente per le occasioni formali e rituali, ma lo stilista nipponico Jotaro Saito ha deciso di rilanciarlo come abito casual per la vita di ogni giorno. Questo grazie a creazioni trendy realizzate in tessuti brillanti e destinate anche ad un pubblico internazionale.

Lo stile di Saito si ispira alla camelia, un fiore che in Giappone viene associato ai lieti eventi, come l'arrivo di un bambino, ma anche alla sfortuna. Le sue realizzazioni riflettono questo contrasto, attraverso stampe fantasiose su colori scuri o, per i kimono maschili, sul denim.

Lo stilista di Kyoto punta quindi su colori neutri come il grigio e il nero, attingendo alle combinazioni di colore tipiche degli abiti da cerimonia giapponesi, dove il verde è spesso abbinato all'arancio brillante, il rosa al rosso, il giallo ocra al verde smeraldo.

Il kimono casual potrebbe rivelarsi una soluzione originale per chi vuole dare una rinfrescata al proprio look. Certo un abito non semplicissimo da indossare le prime volte, ma difficile resistere al fascino e alla femminilità di questo capo, rivisto ora in chiave più attuale.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta