STILI E TENDENZE

Caldi maglioni norvegesi

LEGGI IN 2'

L'inverno suscita nel nostro immaginario immensi paesaggi innevati e un brivido corre subito per la schiena. Ma in questa stagione, la moda ha deciso di ispirarsi proprio ai mondi innevati e in particolar modo ai Paesi Nordici. Ed ecco che anche per le fashion victim più agguerrite per farle diventare vere regine delle nevi.

Il punto forte di questa tendenza sembrano essere i colli delle maglie. Numerose, infatti, le proposte degli stilisti, che almeno in questo trend mette al bando le sciarpe. Colli così particolari devono essere messi in evidenza e non nascosti.

Colli ad imbuto, ad anello, a vulcano, moderni ed originali rendono prezioso questo trend di stagione. Le stampe ispirate alla montagna sono i disegni caratteristici, come un tricot bianco su sfondo nero per Max Mara o una lavorazione ad effetto optical per Laura Biagiotti. Ma nemmeno la moda per le bambine sfugge al must norvegese e Blumarine propone dolcevita in lana con motivi sempre ispirati al freddo e alla neve.

D&G diventa un punto di riferimento e omaggia la regina delle nevi rendendola femminile e moderna. La vera protagonista è la maglia, che si allunga e si trasforma in un vestito o in versione tuta aderente rigorosamente in lana. I maglioni, proposti su pantaloncini corti e aderenti, sono oversize con decori sempre ispirati alla montagna.

A completare il look ideale della regina delle nevi sono gli accessori. Con maglie e abiti che lasciano le gambe scoperte, ecco spuntare moon boot e stivali doposci. Ma non solo anche scaldamuscoli in lana decorata o in pelliccia ed è proprio quest'ultima che fa capolino anche sugli altri accessori di stagione. Guanti, manicotti o cagoule sono realizzati, infatti, con la pelliccia, altro must invernale che assicura calore e un look femminile alla moda.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione