IDEE MAKEUP

Trucco a prova di caldo e umidità

LEGGI IN 2'

Il make-up giusto per l'estate

Tutte amiamo l’estate, ma tutte odiamo il fatto che nei mesi caldi mantenere un trucco impeccabile diventa spesso un’impresa molto difficile. Afa, alte temperature, umidità e sudore tendono a provocare le tanto temute sbavature o una generale impressione di imperfezione e disomogeneità del trucco. Come fare allora per realizzare un make-up capace di resistere al calore dell’estate? Vediamo assieme alcuni trucchi.

  • Detersione e pulizie della pelle

Nei mesi caldi la corretta igiene diventa una mossa imprescindibile del tuo make-up. Il segreto di un maquillage ben riuscito sta proprio nel detergere per bene la pelle appena prima di applicare il trucco. Effettua quindi una buona pulizia del viso rinfrescante e tonificante. Naturalmente, dopo aver lavato il viso anche solo con acqua e un buon sapone neutro, è importante asciugarlo bene. Come trucco in più dopo aver asciugato accuratamente il viso applica un buon tonico astringente.

  • Addio al fondotinta

Partendo dalla base il fondotinta va preferibilmente messo in letargo o limitato al minimo, oltre a creare antiestetiche sbavature rischia di non consentire alla pelle una corretta traspirazione. Eventualmente meglio optare per un lieve strato di crema waterproof dotata anche di filtri solari. Via libera quindi a gel opacizzanti e sebo regolatori, leggeri e idratanti. Ottimo anche un primer come base levigante e uniformante che minimizza pori e piccole rughe e prepara la pelle alla stesura del make up. Puoi aggiungere, infine, un tocco di fard, preferibilmente se in gel o crema, che consente di conferire al viso un bel colorito in tema con le tonalità vivaci dell’estate. Applicane una piccola quantità utilizzando le dita per sfumarlo.

  • Le labbra

Anche in questo caso vale la regola che ‘meno è meglio’, un velo di rossetto darà al trucco un aspetto più completo, ma è meglio optare per un buon gloss liquido dotato di protezione UV e in grado di proteggerci dai raggi del sole. Fai attenzione a non scegliere gloss appiccicosi e controlla che il rossetto resista. Per l'estate l'ideale è un rossetto dalle tonalità lievi, più per creare un riflesso che un colore pieno e ricco. Per questa volta lasciamo le matite e il contorno labbra da parte.

  • Lo sguardo

Il punto più critico è il contorno occhi, dove è più facile che il trucco sbavi o crei delle imperfezioni. Meglio evitare eyelyner o kajal troppo vistosi, soprattutto durante il giorno. Opta per un ombretto in crema rigorosamente waterproof, o un leggero tratto di matita per dare luminosità allo sguardo. 

Una volta terminato il trucco, fissalo con un prodotto specifico, per esempio un’acqua termale che renda il trucco più morbido e resistente. Conserva in frigorifero i prodotti cosmetici che usi di più, si manterranno meglio durante le calde giornate estive e doneranno al viso un tocco di freschezza e benessere. E per evitare il fastidioso effetto pelle lucida scegli una polvere minerale fissante sebo regolatrice e porta sempre con te le pratiche veline assorbenti per tenere sotto controllo il make-up. 

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta