2019/10/18 16:52:4119244
2019/10/18 16:52:4127043

IDEE MAKEUP

Contouring per il naso lungo, grosso o con la gobba

LEGGI IN 3'

Ognuna di noi ha piccole imperfezioni che vorrebbe correggere, nascondere, cancellare, eliminare completamente! Nonostante fin da piccole ci siamo sempre sentite ripetere che sono proprio queste a caratterizzarci e renderci particolari, la verità è che, se esistesse la magia, ricorreremmo volentieri a qualche incantesimo per farle sparire! Se il nostro punto debole è il naso poi, con i suoi difetti proprio lì, in bella mostra al centro del viso, allora ossessione e disagio possono diventare davvero insopportabili… ma per fortuna esiste il contouring per il naso!

Se è vero che le varie tecniche di make-up possono fare miracoli, il contouring è certamente una di queste. Ideale per accentuare o attenuare i volumi del viso sfruttando la sua tridimensionalità, il contouring non è altro che un gioco di luci e ombre particolarmente utile per minimizzare difetti e imperfezioni. Certo, bisogna saperlo realizzare nel modo giusto, ma in fondo, come per tutte le altre tecniche di trucco, basta fare un po’ di pratica per prenderci la mano e, soprattutto, ricordarsi di seguire il sempre valido consiglio: non esagerare!  


Non esiste un’unica tecnica di contouring per il naso, per il semplice fatto che ogni naso ha la sua forma e ogni forma ha il suo trucco! Scopri qual è quella più indicata per le proporzioni del tuo: vedrai che, se userai un tocco molto leggero, riuscirai a creare chiaroscuri impercettibili in grado di ridistribuire linee e forme in modo del tutto naturale. Tutto il viso ne uscirà illuminato, più armonioso ed equilibrato!

Prima di cominciare, devi procurarti gli strumenti del mestiere. Il contouring si realizza con 2 colori, uno chiaro e uno scuro, indispensabili per creare quel famoso contrasto: un illuminante opaco, non perlato - un ombretto color panna o un correttore beige chiaro - e una terra leggera e opaca, dal colore abbastanza freddo, non aranciato. Naturalmente non possono mancare fondotinta e cipria per creare la base ed evitare che la terra si attacchi alla pelle formando inestetiche macchie, e due pennelli a setole morbide - meglio se di piccole dimensioni, come quelli da ombretto - per applicare le due diverse polveri.

Contouring per naso lungo. Il naso lungo è sinonimo di eleganza, ma se è davvero troppo lungo, allora sì che bisogna intervenire in qualche modo! È facilissimo: se hai un naso molto, troppo lungo, l’obiettivo è di ridurre visivamente la lunghezza di ponte e punta, quindi devi scurire la sua parte inferiore. Un’ombra in quel punto darà l’impressione di un naso più corto. Come scurire? Semplice: applica la terra sulla punta, intorno e in mezzo alle narici; non agire sul ponte, né sulle ali laterali: in questo modo le giuste proporzioni saranno ristabilite!

Contouring per naso con la gobba. La gobba: un vero incubo! Niente paura, col contouring per il naso nasconderla non è mai stato così facile. Quello che devi fare è semplicemente scurirla, quindi applicare la terra proprio in quel punto. Fai attenzione a sfumare bene la polvere con il pennellino, per realizzare un effetto il più possibile naturale evitando di creare una “patacca” di colore! Se la gobba è molto pronunciata, allora ricorri a un altro trucco di contouring per il naso aquilino: oltre a scurire la gobba, applica l’illuminante tra le sopracciglia fino ad arrivare all’attaccatura del naso, sfumando sempre molto bene il tutto. Vedrai che magia, il punto luce distoglierà l’attenzione dalla fastidiosa sporgenza!

Contouring per naso grosso. Un naso molto “importante”, il cosiddetto naso a patata - schiacciato e largo sia lungo il ponte che in punta - può essere davvero antiestetico, ma… ebbene sì, il contouring ha una soluzione anche per questo! Ecco, quindi, come far sembrare un grosso naso più sottile e aggraziato! I punti su cui intervenire sono la punta, le ali laterali e il ponte: in sostanza tutto il naso! Applica la terra sulla punta - incluse le narici - e sulle ali laterali, avendo cura di sfumare accuratamente la polvere: scurendoli, i lati del naso sembreranno meno schiacciati e più spioventi. Ora serviti di pennellino e illuminante per creare una linea molto sfumata lungo il ponte fino alla punta: questo renderà il tuo naso a patata molto più proporzionato!

Hai visto, non c’è bisogno di magia, né di ricorrere alla chirurgia estetica: basta il contouring!  

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione