2019/07/17 13:32:1917993
2019/07/17 13:32:1910690

NOTIZIE D

Il video musicale del mese: Betty dei Baustelle, testo e significato

LEGGI IN 2'

Luglio 2017 – A gennaio 2017 nei negozi di dischi è spuntato l'LP che tanto gli amanti dell'indie rock tricolore aspettavano, L'amore e la violenza dei Baustelle, uno dei gruppi musicali contemporanei più interessanti per questo genere e forse anche in generale, del panorama italiano.

Se l'uscita dell'album risale a qualche mese fa, è invece recentissima la pubblicazione su YouTube del video musicale della traccia quattro, dal titolo Betty, che tratta col il solito crudismo poetico dei Baustelle, uno dei temi più attuali del momento. La dipendenza dai social network, con tutte le conseguenze del caso.

Il testo della canzone, che si può leggere immediatamente sotto al video clip qui in basso, ha un significato pesante e racconta la storia di una Betty come tante (chiaro però il rimando alla Betty tossica dei Prozac+ di fine anni novanta), con una particolare attitudine a postare la propria vita sulla rete.

I versi iniziali "ride quanto la tocchi, finge quando sorride, manda messaggi al mondo" identificano proprio il classico modo di fare delle amanti del mondo social, chiudendo la prima strofa con "che bel profilo e quante belle fotografie".

Il ritmo è ansiogeno e si lascia andare ad un exploit più orecchiabile nel ritornello, dove viene spiegato chiaramente che ormai i social sono la dipendenza di Betty, che "è bravissima a giocare con l'amore e la violenza". L'infelicità di Betty, nonostante i "5000 amici", si palesa nell'ultima strofa, dove "Betty ha sognato di morire" "senza più dolore".

Il richiamo ai casi di suicidio a causa di cyberbullismo è palese. La canzone toglie il fiato per il messaggio e per la solita dicotomia fra testo lacerante e cantato placido. I Baustelle si confermano bravissimi nel loro giocare con le parole e perfino nel citare, senza prosopopea, anche La Pioggia nel Pineto di Gabriele D'Annunzio. "Piove sulle tamerici", ma anche sull'immondizia e su una vita costruita a puntino su quello che vogliono gli altri, l'infelicità dei tempi moderni.


Testo di Betty dei Baustelle

Ride quando la tocchi
Finge quando sorride
Manda messaggi al mondo
Quando le va di uscire
Che bel profilo
E quante belle fotografie

Betty è bravissima a giocare
Con l'amore e la violenza
Si fa prendere e lasciare
Che cos'è la vita senza
Una dose di qualcosa
Una dipendenza

Betty ha talento, sa ballare
Con l'amore e la violenza
Vive bene, vive male
Non esiste differenza
Tra la morte di una rosa
E l'adolescenza

Come la foglia al vento
Trema l'Europa unita
Parli di Elisabetta
Temi per la sua vita
Che sfida il buio
Come una fine di galleria

Betty è bravissima a giocare
Con l'amore e la violenza
Si fa prendere e lasciare
Che cos'è la vita senza
Una dose di qualcosa
Una dipendenza

Betty ha talento, va a ballare
Con l'amore e la violenza
Vive bene, vive male
Non conosce differenza
Tra il fiorire di una rosa
E la decadenza

Piove su immondizia e tamerici
Sui suoi cinquemila amici
Sui ragazzi e le città
Tanto poi ritorna il sole

Betty è bravissima a giocare
Con l'amore e la violenza
Si fa vendere e comprare
Che cos'è la vita senza
Una dose di qualcosa
Una dipendenza

Betty ha sognato di morire
Sulla circonvallazione
Prima ancora di soffrire
Era già in putrefazione
Un bellissimo mattino
Senza alcun dolore

Senza più dolore

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione