FIGLI

Il bambino ha paura degli insetti, che cosa fare?

Il tuo bambino ha paura degli insetti e non sai come aiutarlo? E' una fobia comune che dovrebbe essere superata senza problemi con la crescita. Nel frattempo abbiamo per te una serie di consigli per aiutarlo a non farsi prendere dal panico
LEGGI IN 1'

Gli insetti fanno paura a molti adulti, è importante dunque essere comprensivi con i piccoli di casa. Generalmente la paura non è tanto verso il piccolo animale, ma di essere invasi o di essere punti. Alcune persone, inoltre, sono allergiche e la paura può essere legittima. Dovresti considerare che i piccoli possono avere timore degli insetti perché imitano una persona cara che ha questa fobia. In tal caso, è bene spiegare al bambino che se, ad esempio, papà ha paura delle vespe, ciò non significa che siano pericolose in alcun modo. Mostragli un altro membro della famiglia che non ha problemi con gli insetti per illustrare il tuo punto.

Un'altra causa di fobia degli insetti nel bambino è anche la mancanza di conoscenza: può avere un'idea fantastica di questi animaletti! Non esitare a fargli scoprire attraverso libri o altri materiali educativi le diverse specie che lo spaventano. Sarà in grado di scoprire che non tutti i ragni pungono o che le api sono per lo più innocue.

Se la paura non si attenua nel tuo bambino, impara ad avere i giusti riflessi quando appare un insetto. Spiegagli, per esempio che deve fare movimenti lenti per non spaventare la piccola bestia. Se il timore è riservato alle zanzare, perché spesso ha dei veri e propri pomfi dolorosi causati dalle punture, non esitare a procurarti un balsamo lenitivo e a rassicurare i tuoi bambini presentandolo come una lozione magica.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta