FIGLI

Bambini, quali sono gli incidenti domestici più comuni?

Gli incidenti domestici sono all'ordine del giorno in tutte le case e spesso a farne le spese sono soprattutto i bambini, in età prescolare. Non si rendono conto dei rischi, per loro tutto è un gioco e dimenticarsi i medicinali sul tavolo come un coltello può avere conseguenze gravi.
LEGGI IN 2'

Quando i bambini iniziano a camminare, i pericoli in casa si moltiplicano: spigoli, oggetti appuntiti, prese o fonti di calore. Tutto può trasformarsi in una minaccia, soprattutto perché il piccolo di casa – eccitato per aver conquistato un po' di autonomia – non ha nessuna percezione dei rischi. Questo dinamismo è un indicatore di salute, ma i genitori devono raddoppiare la loro attenzione.

Tra gli incidenti più comuni nei bambini, ci sono quelli che causano graffi, lividi o distorsioni alle mani e ai piedi e poi ci sono le ustioni e il soffocamento da cibo o oggetti. Questi incidenti si verificano a casa o a scuola, dove i bambini sono anche esposti a morsi di insetti o altri animali. Per i piccoli di età inferiore a 6 mesi, il rischio principale è cadere da un'altezza, come il letto, il fasciatoio o il seggiolone.

Dai 6 mesi ai 3 anni, muovendosi in modo un po' più indipendente, i bambini sono esposti a rischi come il contatto con oggetti caldi o il rischio di scosse elettriche, infilando le dita nelle prese. Mentre quando iniziano a camminare, è più probabile che i bambini cadano dalle scale.

Un altro rischio è l'avvelenamento dovuto all'ingestione di prodotti per la pulizia, disinfettanti, cloro o saponi. Un'altra grave fonte di pericolo sono i farmaci. Poi ci sono i tagli o le lesioni causate dall'uso di coltelli da cucina, forbici, aghi, ecc.

Come si prevengono gli incidenti

A casa, è importante coprire le prese elettriche con dispositivi progettati a tale scopo. Prodotti per la pulizia, medicine, oggetti appuntiti e tutti gli altri tipi di rischio devono essere tenuti fuori dalla portata dei bambini. È anche importante proteggere le scale con corrimano e porte di accesso per evitare cadute che possono essere molto pericolose. Si consiglia di disporre di un armadietto i medicinali fuori dalla portata dei giochi.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione