EROS

Bacio arcobaleno: quali sono i rischi

LEGGI IN 1'

Il bacio arcobaleno o rainbow kiss non è un nuovo colore di rossetto. Probabilmente ti sarai accorta che #rainbowkiss su TikTok è ovunque e ha realizzato 1,6 milioni di visualizzazioni. Ma quindi che cos’è? È un bacio intimo dato a una donna durante il periodo mestruale. È diventato famoso, come se fosse una sorta di leggenda, attraverso i social. È una pratica riservata alle coppie eterosessuali ed è “un gioco” abbastanza trasgressivo. Non è quindi una pratica per tutti…

Senza dare alcun tipo di giudizio, perché ognuno deve essere libero di sperimentare la propria sessualità come preferisce, è importante considerare i rischi, soprattutto se a copiare questa “pratica” sono degli adolescenti senza esperienza. Perché può essere rischioso?

I fluidi corporei possono essere vettori di infezioni, anche gravi, come HIV, epatite B, epatite C e altre malattie trasmesse dal sangue. Puoi provare il bacio arcobaleno in sicurezza? Ovviamente sì. Il consiglio è quello di evitare se non si ha un partner fisso. In alternativa, puoi chiedere al tuo compagno delle analisi del sangue, che dovreste fare insieme per una questione di rispetto e di fiducia.

Il bacio arcobaleno è un bacio (ma anche una posizione sessuale) potenzialmente pericoloso per la saluto. Non si sa quanto sia diffuso, ma è importante che chi decide di provarlo sia consapevole dei rischi e che tenga questa pratica privata. Non è falsa moralità, ma la spettacolarizzazione del sesso è dannosa esattamente come il sesso non protetto. E ciò non è divertente o trasgressivo, ma diventa un’arma, proprio come la pistola carica della roulette russa. Ne vale la pena?

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione