2019/08/23 10:18:0330304
2019/08/23 10:18:0324895

CRESCITA

Baby food, 5 motivi per cui il cibo per bambini non è necessario

Per lo svezzamento sono meglio il prodotti alimentari per bambini, come i tradizionali omogeneizzati in scatola, o il cibo preparato per loro dalla mamma? Non deve esserci un obbligo di scelta: ecco i motivi per cui i genitori devono sentirsi liberi di decidere quale sia la strada migliore.
LEGGI IN 2'

Il bambino ha iniziato lo svezzamento e tu, mamma, ti stai destreggiando con le prime pappe: passati di verdura, omogeneizzate, farine di diverso genere e i cibi a misura di bimbo, il cosiddetto baby food. Sono numerose le mamme che decidono di affidarsi a prodotti studiati appositamente per i più piccoli di casa, convinte che siano alimenti più sicuri e controllati. È davvero così?

L'Associazione Culturale Pediatri sostiene che non siano realmente necessari, che ciò che conta nella dieta del bambino sia la qualità degli alimenti e la quantità di prodotti freschi. Ecco quindi alcuni motivi per cui un genitore si deve sentire libero di scegliere ciò che crede sia meglio per la sua famiglia, rispettando anche quelle che sono le proprie disponibilità economiche.

1) Non contengono (o ne contengono pochi) pesticidi. In realtà se si decide di acquistare biologico (vero e certificato) si dovrebbero avere cibi ugualmente controllati.

2) Ha poco senso acquistare baby food se durante la gravidanza o l'allattamento la mamma ha mangiato cibo spazzatura. La dieta deve essere sana e corretta in tutta la famiglia sempre.

3) Preparare il cibo a casa (nel vero senso della manipolazione) permette al bambino di sviluppare un valore emotivo nei confronti della pappa che sicuramente mangerà più volentieri.

4) Bisogna utilizzare un po' di logica: quando non si è certi che un prodotto non sia pericoloso, è meglio evitarlo. E ciò vale per la qualità del cibo ma anche l'eventuale rischio soffocamento.

5) Far mangiare il bambino quello che mangia il genitori è educativo, perché il piccolo impara per apprendimento passivo.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione