TEMPO LIBERO

Attività fisica con i bambini: idee e spunti per l’estate

LEGGI IN 2'

L’attività fisica non solo fa bene alla salute ma può essere un momento divertente da condividere con i bambini che hanno sempre bisogno di scaricare la loro grande energia.

L’attività può essere sportiva o anche ricreativa, basta organizzarci in un fine settimana in cui possa partecipare tutta la famiglia, e via ad alternare movimento e divertimento. Ecco alcune idee per passare l’estate in allegria con i più piccoli.

Di mattina, può essere rigenerante e divertente fare una passeggiata nel bosco o un po’ di ginnastica al fresco sotto il nostro albero preferito. Un'idea sfiziosa è anche organizzare un percorso in cui fare salti e oltrepassare semplici ostacoli.

Se abbiamo una casetta in montagna è possibile seguire un percorso a caccia di lamponi e mirtilli per farne una scorpacciata. Un’altra idea è camminare alla ricerca di rametti o piccole pigne con cui realizzare lavoretti una volta tornati a casa.

Abbiamo la fortuna di avere un giardino? Allora, possiamo coinvolgere i più piccoli in lavoretti di giardinaggio zappettando e realizzando buche per piantare semini. 

Un’attività molto divertente è anche il salto della corda. Ci si può sfidare a chi fa il numero più alto di salti in successione e senza sbagliare. Se diventiamo bravi possiamo cronometrare la nostra sequenza di salti. Se siamo almeno in tre possiamo saltare mentre gli altri due fanno i giratori di corda. Basta mettersi di fronte ad uno dei giratori, aspettare che la corda si trovi in alto, ed entrare a saltare. I piccoli avranno inizialmente qualche difficoltà ma la voglia di riuscire e divertirsi avrà la meglio, tanto da non poterne più fare a meno.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione