OROSCOPO DELLA SEDUZIONE

Ariete, i segni con cui c'è più affinità di coppia

Toro, Cancro, Sagittario e Acquario: sono loro i segni con cui l'Ariete può costruire un futuro di coppia sereno. Potrebbero essere complicate le relazioni con il Gemelli, il Capricorno e, soprattutto, con la Vergine.
LEGGI IN 2'

Il primo segno dello zodiaco è l'Ariete, che il cielo domina tra il 21 marzo e il 20 aprile. Le persone Ariete sono note per il carattere risoluto, la determinazione e anche la schiettezza. Non riescono, infatti, a trattenere le loro opinione e questa caratteristica non sempre li rende simpatici. È molto affidabile, leader e pronto al comando ed è estremamente passionale. Condividere la vita con un Ariete è una bella sfida, non c'è che dire. Quali sono i segni con cui ha le migliori affinità di coppia?

Toro

Qualcuno potrebbe preoccuparsi che due segni, per certi versi simili nei difetti, non siano compatibili. E invece tra Ariete e Toro si crea un equilibrio perfetto, caratterizzato dalla stima e dalla fiducia.

Cancro

Con i nati di luglio non sono tutte rose e fiori. Sono compatibili ma spesso il rapporto ha basi poco solide. L'Ariete tende, infatti, a schiacciare il narcisismo e il romanticismo del Cancro, che non si sente a suo agio con un carattere così forte.

Sagittario

L'attrazione fatale e la chimica perfetta sono quello che può scattare con il Sagittario. Entrambi passionali e molto fisici, riescono a dirsi con i fatti (i gesti per amore della precisione) ciò che non sono in grado di dire a parole. Non sanno che cosa vuol dire la noia, perché sono capaci di alimentare il reciproco interesse anche con poco.

Acquario

È una splendida coppia, molto ben bilanciata. Sono segni per cui contano molto l'etica e la passione politica. Quando s'incontrano, non è mai un solo incontro di corpi ma di anime. Attenzione però alle gelosie dell'Ariete e alle fantasie dell'Acquario, perché possono creare sciocchi malintesi.

Con quali segni non va d'accordo? Non c'è intesa con il Gemelli, il Capricorno e, soprattutto, con la Vergine. 

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta