BELLEZZA

Antiossidanti per la cura della pelle: quali sono i migliori?

Applicare dei prodotti viso che contengono antiossidanti di qualità è fondamentale per prevenire le rughe, le macchie cutanee e tutti i segni di invecchiamento precoce.
LEGGI IN 2'

Gli antiossidanti sono sostanze fondamentali per contrastare l’azione dei radicali liberi e di conseguenza per prevenire l’invecchiamento cutaneo. Inoltre, con l'uso quotidiano, possono ridurre le lentiggini (macchie solari) e calmare le infiammazioni della pelle. Alcuni forniscono idratazione e aumentano la ritenzione di umidità per aiutare a rivitalizzare la pelle dall'aspetto spento. Quali sono i migliori?

Vitamina C: come spazzino di radicali liberi, ha molti benefici per la pelle, come aumentare la produzione di collagene (che lascia la pelle più soda) e attenuare le macchie scure. Usalo al mattino per sfruttare al meglio la sua capacità di prevenire i danni del sole e inibire l'iperpigmentazione.

Niacinamide: nota anche come vitamina B3, è un potente antiossidante che migliora la consistenza e il tono della pelle. Riduce le linee sottili, le rughe e l'iperpigmentazione e presenta proprietà antinfiammatorie

Resveratrolo: è conosciuto come la "molecola della longevità" grazie alle sue impressionanti capacità anti-invecchiamento. Ha proprietà antinfiammatorie, antibatteriche e antimicotiche, che calmano la pelle, riducono l'invecchiamento cutaneo e possono mantenerla libera da infezioni.

Vitamina E: è un importante antiossidante necessario per il corretto funzionamento di molti organi del corpo, compresa la pelle. È ampiamente riconosciuto per la sua capacità di accelerare il processo di guarigione delle ferite. Questo è il motivo per cui viene aggiunta a creme idratanti e lozioni formulate per trattare la pelle secca, nonché ai prodotti progettati per ridurre le smagliature. 

Retinolo: derivato della vitamina A, questo antiossidante è particolarmente efficace grazie alla sua piccola struttura molecolare, che gli consente di penetrare abbastanza in profondità nella pelle da poter stimolare efficacemente la produzione di collagene e accelerare il rinnovamento e la riparazione cellulare. 

Coenzima Q10: con l'avanzare dell'età, la presenza del coenzima Q10, noto anche come ubichinone, nel nostro corpo diminuisce lentamente, rendendoci più suscettibili alle rughe e al fotoinvecchiamento. Questo nutriente viene facilmente assorbito dalla pelle e aiuta a stimolare la produzione di collagene, che aiuta a migliorare l'elasticità e la consistenza.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione