PSICOLOGIA

Anno nuovo, 5 consigli per mantenere tutti i buoni propositi

Rendere la tua vita migliore, cambiando qualche abitudine che non tu fa bene alla salute e all'umore è importante. Non è facile, però, riuscirci. Prova con questi consigli.
LEGGI IN 2'

Per il 2022 sarai sicuramente un tripudio di buoni propositi. L’anno nuovo è il momento ideale per voltare pagina, ma è anche vero che poi mantenere le promesse è complicato. Uno studio ha dimostrato che solo il 12% circa delle persone riesce a raggiungere i suoi obiettivi. Che cosa puoi fare per non arrenderti?

Scegli un obiettivo specifico. Ogni anno, milioni di adulti decidono di "perdere peso", "essere più produttivi" o "mettersi in forma" durante l'anno successivo. Invece di selezionare un obiettivo così ambiguo, concentrati su qualcosa di più concreto su cui puoi realisticamente puntare. In altre parole, scegli un obiettivo molto specifico e raggiungibile. Per esempio perdere 5 kg.

Limita le tue risoluzioni. Sebbene tu possa avere una lunga lista di potenziali propositi per il nuovo anno, scegline solo uno. Raggiungere anche un piccolo obiettivo può aumentare la fiducia in te stesso.

Dedica tempo alla pianificazione. Non aspettare l'ultimo minuto per scegliere il tuo obiettivo. Gli esperti suggeriscono di fare un brainstorming su come affrontare un importante cambiamento comportamentale, compresi i passi che farai, il motivo per cui vuoi farlo e i modi in cui puoi mantenerti in carreggiata.

Inizia con piccoli passi. Assumere troppe cose troppo in fretta è una ragione comune per cui tanti propositi per l'anno nuovo falliscono. Iniziare una dieta insostenibile restrittiva, esagerare in palestra o alterare radicalmente il tuo comportamento normale sono modi infallibili per far deragliare i tuoi piani. Invece, concentrati sui piccoli passi che alla fine ti aiuteranno a raggiungere il tuo obiettivo più grande.

Ricorda che il cambiamento è un processo. Quelle abitudini malsane o indesiderate che stai cercando di cambiare hanno probabilmente impiegato anni per svilupparsi, quindi come puoi aspettarti di cambiarle in pochi giorni, settimane o mesi? Sii paziente con te stesso.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione