TRUCCHI E SOLUZIONI

Udito e tatto in casa

LEGGI IN 1'

Continuiamo la nostra guida ai cinque sensi in casa parlando di udito e tatto. Il primo sembrerebbe un senso trascurabile ma non è così.

Prova a fare un giro per la casa ascoltando i suoni che si avvertono, cosa percepisci? Sono suoni gradevoli? Il silenzio ti comunica pace o ti sembra eccessivo? Il rumore ti disturba? Se la tua casa vive in un luogo molto caotico e hai bisogno di pace per ricaricarti fai in modo di ridurre questi suoni insonorizzando le stanze con nuovi infissi o tramite materiale isolante.

Se al contrario ti piace vivere il ritmo della città e sei in un luogo molto isolato, crea un sistema di casse acustiche amplificate per l'ascolto della musica o della radio. Sulle porte della cucina o vicino all'accesso ad un balcone poni dei sonagli.

Questione di tatto

Prenditi un momento della giornata nel quale sei da sola per fare un particolare test: metti una musica rilassante e prova a fare un giro per la casa toccando, ad occhi socchiusi, muri, oggetti, mobili e tendaggi. Quali sono le sensazioni che ti rimangono in mente? Sono piacevoli o spiacevoli?

Prova a trascriverle su un pezzo di carta distinguendole stanza per stanza, segna in rosso le parti della casa che ti disturbano e cerca di modificare l'ambiente introducendo dei cambiamenti o dei nuovi complementi d'arredo. Per il 'Feng shiu' andrebbero eliminati tutti i punti estremamente appuntiti o aguzzi dei mobili perché creano un'influenza negativa.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta