TRUCCHI E SOLUZIONI

Trucchi per stirare facile

LEGGI IN 2'

Stirare è un’arte, ma anche un’attività che suscita passione o profondo odio. C’è chi trova rilassante trascorrere le ore con il ferro in mano e chi invece lo lascerebbe volentieri nel ripostiglio. In ogni caso a tutti piace trovare i propri capi d’abbigliamento ordinati e ben piegati e così, volenti o nolenti, qualcuno l’asse da stiro deve pur aprirlo.

Camicie, maglioni, cravatte... i capi d’abbigliamento sono tanti, fatti di tessuti diversi e ognuno richiede una certa conoscenza e abilità.Ma ecco con alcuni consigli pratici con cui stirare tutto nel minor tempo possibile senza rovinare i capi.

La regina dell’inverno è la lana, che va stirata a secco, solo a rovescio del capo e interponendo un panno umido tra il ferro e l’indumento.

Anche le fibre sintetiche necessitano di un panno umido tra ferro e tessuto, ma si possono stirare a vapore.

Per la seta naturale interponi un foglio di carta velina e stira sul dritto con ferro caldo senza ripassarlo troppe volte.

La seta fine richiede invece un panno di lana e si passa sul lato dritto mentre le pieghe della seta pesante si possono togliere solo lavorando a rovescio.

Sul velluto non appoggiare mai la piastra ma usa solo il vapore direttamente sul rovescio.

Un capitolo a parte meritano le camicie: il collo va stirato prima aperto e poi ripiegato mentre delle maniche si stirano prima le parti interne e poi tutto il resto. Il metodo classico impone di continuare con il retro del capo partendo dalle spalle, per poi passare alla parte aperta, facendo attenzione a non stirare i bottoni.

Infine un vecchio trucco inventato da chi ha poca voglia di destreggiarsi tra pieghe e vapore: per molti indumenti che escono dalla lavatrice la stiratura può concludersi sullo stendino. Pensa a mutande, canotte, magliette e calzini, sono tanti e noiosi da lavorare, puoi quindi risparmiarti la faticaccia e ottenere buoni risultati avendo cura di riporli ad asciugare ben stesi e senza pieghe.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta