TRUCCHI E SOLUZIONI

Rimedi per le pulizie più difficili di casa

LEGGI IN 3'

La pulizia quotidiana della casa consta di qualche azione di routine che ci assicura ordine e igiene: pulire i pavimenti e i ripiani della cucina, spolverare mensole, fare i piatti. Poi ci sono le grandi pulizie, quelle che ti fanno tremare quando sai che è arrivato il loro momento. E poi ci sono le pulizie fastidiose: quelle cose che proprio non riesci a far splendere come vorresti, che siano piccole o grandi, sono prima di tutto noiose e difficili. Ecco qualche consiglio per venirti in soccorso! 

PERSIANE E POLVERE

Per togliere la ruggine e la polvere dalle finestre non usare prodotti troppo invasivi. Puoi utilizzare un detergente adatto a tutte le superfici lavabili della casa, come Bref 100% Brillante Multisuperficie. Con un panno passalo nelle zone da pulire. Per gli angoli o i microspazi puoi usare un bastoncino di ovatta che usi per pulire le orecchie.

FORNO E INCROSTAZIONI

Quanto è noioso pulire il forno? Ci siamo capite. Togli i ripiani in ferro e passa con un panno tutte le le superfici del forno utilizzando un detergente specifico come Bref 100% Brillante Sgrassatore. In alternativa, prendi un contenitore spray e riempilo di aceto bianco da spruzzare sulle superfici interessate. Quindi passa un panno umido e accendi il forno a bassa temperatura per circa 20 minuti in modo che si asciughi velocemente.

MOBILI E PELO DEGLI ANIMALI

Se hai animali in casa, sai di cosa sto parlando. Cani e gatti sono amici fidati ma anche produttori seriali di pelo che viene lasciato un po’ ovunque. E allora se per i vestiti ti sei dotata di spazzole e rulli adesivi, per i pavimenti di una buona aspirapolvere, per i pavimenti e le superfici lavabili di panni in microfibra, per i mobili indossa i guanti di gomma che usi per fare i piatti, inumidisci la superficie e passa sui punti da pulire. I peli aderiranno ai guanti e sarà più facile rimuoverli. Tieni a portata di mano una bacinella con dell'acqua tiepida per risciacquare i guanti di tanto in tanto.

SOFFIONE DELLA DOCCIA E CALCARE

Acqua, umidità e calcare. Il soffione è la parte più soggetta ad usura e più esposta all'aggressività del calcare. Per rimuovere il calcare che si forma soprattutto intorno ai piccoli forellini immergi il soffione in una bacinella piena di acqua e aceto bianco.

Lascialo in ammollo qualche ora, vedrai che il calcare si staccherà un po’ alla volta: con l'aiuto di un panno, di una spugna o con un vecchio spazzolino, rimuovi lo sporco. Con uno spillo rimuovi il calcare dai fori di uscita dell'acqua. In alternativa alla bacinella puoi riempire un sacchetto di plastica, quelli per alimenti vanno benissimo, con aceto bianco, metti dentro il soffione e chiudilo con un elastico. Il procedimento è lo stesso.

Per una potente azione anticalcare ed un’efficace azione disinfettante del bagno, ti consigliamo di utilizzare un detergente come Bref 100% Brillante Bagno: renderà le superfici ancora più brillanti ed eliminerà i batteri.  

MATERASSO E ACARI

Per disinfettare e rimuovere cattivi odori e acari dal materasso sbattilo energicamente con un battipanni, se possibile all’aperto, oppure passa l'aspirapolvere su tutta la superficie, parti laterali e parte inferiore compresi. Chiudi l’operazione con il vaporetto: con il calore disinfetta alla perfezione.

PENTOLE E FONDO BRUCIATO

La cena è andata benissimo peccato che la pentola si sia bruciata sul fondo. Niente panico! Versa 3-4 dita d’acqua nella pentola, aggiungi 3 cucchiai di bicarbonato di sodio. Fai bollire con il coperchio per 2-3 minuti. Spegni il fornello e lascia il composto all’interno della pentola per 10-12 ore. Poi, sciacqua la pentola con acqua strofinando con una spugna. Se disponi della lavastoviglie, utilizza un detergente come Pril Gold Gel Sciogli-Grasso: potenziato con Sgrassatore Attivo penetra in profondità, rimuovendo anche le incrostazioni di grasso più difficili per un pulito impeccabile già a 40 gradi.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta