TRUCCHI E SOLUZIONI

Pulire i capi in pelle

LEGGI IN 2'

I capi in pelle, dai giubbini ai guanti, sono molto utilizzati nei periodi più freddi. Non sempre però è facile prendersene cura e mantenere in buone condizioni i pezzi acquistati prima di riporli per la stagione successiva. Ecco allora qualche facile accorgimento da seguire:

- pioggia e capi in pelle
Cerca, per quanto possibile, di non usare i capi in pelle durante le giornate di pioggia. A parte il fatto che non si tratta di un tessuto impermeabile, e quindi non vi ripara adeguatamente, il passaggio da bagnato ad asciutto tende ad alterare le forme del materiale e a rendere la pelle più debole.

- la pulizia dei capi in pelle
Non aspettare che la pelle sia molto sporca o impolverata per pulirla. È preferibile infatti una piccola pulizia o “manutenzione” ad intervalli frequenti piuttosto che una pulizia a fondo una tantum, sarebbe troppo aggressiva per la pelle e in ogni caso non vi assicurerebbe un buon risultato, perché la pelle tende a trattenere lo sporco. Il metodo migliore per pulire la pelle è utilizzare un panno inumidito con acqua fredda e sapone neutro.

- attenta al calore

Fai attenzione a termosifoni, phon e stufe: anche se la pelle è bagnata e hai bisogno di asciugarla, esporla a queste fonti di calore che superano la temperatura di 40 gradi rischia di causare bruciature sul tessuto. La migliore asciugatura della pelle avviene senza strizzare il materiale, lasciando il capo in un luogo arieggiato ma lontano da fonti di calore e luce diretta. Se la pelle, una volta asciutta e pulita, avrà bisogno di ulteriori trattamenti procurati una crema apposita per darle di nuovo morbidezza. Quelle a base di lanolina o glicerina sono le migliori.


- i guanti
Se possiedi dei guanti in pelle presta attenzione al materiale dell'interno: se ad esempio dovesse essere in cashmere attieniti alle indicazioni presenti sul capo. Se il guanto è interamente in pelle procedi come sopra. La parte delle dita potrebbe “ritirarsi”: infilateli sulla mano anche se sono ancora umidi e una volta tolti soffiaci all'interno. Poi lasciali ad asciugare appesi all'aria.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta