TRUCCHI E SOLUZIONI

Come pulire la lavastoviglie? Prolunga la sua vita!

LEGGI IN 2'

Come pulire la lavastoviglie? Anche la lavastoviglie ha bisogno di cure e attenzioni specifiche, poichè se non riceve periodicamente un'adeguata quanto semplice manutenzione, può presentare problemi e dar luogo a risultati di lavaggio non del tutto soddisfacenti. Impara a cogliere i segnali che la tua lavastoviglie ti manda e a prevenire i problemi.

Piatti o bicchieri presentano strisce o macchie lattiginose

Non dimenticare mai di utilizzare un brillantante efficace o un prodotto con il brillantante integrato come quelli multifunzionali della linea Pril.

Può capitare che questo problema sia dovuto alla ricondensa del vapore sulle stoviglie a fine lavaggio. In questo caso la soluzione è facile: una volta terminato il ciclo apri bene lo sportello e lascialo così per alcune ore. Attenzione poi, se non usi regolarmente il sale, ad usare un prodotto che abbia questa funzione integrata.

Le stoviglie risultano poco pulite

Capita purtroppo, a volte, di trovare a fine ciclo piccole incrostazioni e residui di cibo, segnali che non vanno trascurati. A volte si tratta solo di una collocazione sbagliata delle stoviglie: controlla sempre che piatti, pentole e posate non impediscano ai mulinelli il corretto movimento.
Attenzione poi che all’interno le stoviglie non si sovrappongano una sull’altra e che i piccoli oggetti siano collocati per bene nel cestello apposito. Se il problema persiste controllare che il filtro sia pulito: un fenomeno frequente è il rideposito dei residui in esso contenuti.

Quando rimane detersivo residuo nel contenitore

A volte questo accade perchè lo spruzzatore superiore potrebbe avere i fori ostruiti o qualche stoviglia mal posizionata ostacola la corretta apertura dello sportellino della vaschetta per il detersivo. In generale, è opportuno inserire il detersivo prima di selezionare il programma.

Idea in più, usa un prodotto specifico

Grazie alla sua specifica formula, Pril Curalavastoviglie protegge efficacemente le parti meccaniche della tua lavastoviglie come bracci girevoli, ugelli e tubature interne. La sua formulazione concentrata è particolarmente efficace contro il grasso ostinato ed i residui di calcare, anche nelle parti della lavastoviglie più nascoste e difficilmente raggiungibili.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta