2019/06/24 17:15:4210851
2019/06/24 17:15:4315857

GUIDE ECO

Mangia ecologico!

LEGGI IN 2'

La sostenibilità in cucina

Sei sempre attenta a riciclare correttamente i contenitori ed i materiali, a non inquinare con la tua auto, prediligendo i mezzi pubblici, ma spesso e volentieri non sai quello che si nasconde nella scelta del cibo che ogni giorno cucini per pranzo o cena.

Adottare uno stile di vita sostenibile è importante, infatti, soprattutto in ambito alimentare, dove quello che consumi ti tocca estremamente da vicino. La cottura del cibo e la sua qualità sono essenziali, dunque, per intraprendere un percorso completo verso la sostenibilità.

Questione d'acqua

Se non dimentichi mai un interruttore acceso, sappi che i modi per risparmiare sulla bolletta e contribuire al benessere generale dell’ambiente sono davvero tanti e iniziano, in cucina, con una formula specifica: “bolli una volta e cuoci due volte”.

Non si tratta di un codice cifrato, ma di un modo per tagliare sulla bolletta e, allo stesso tempo, regalare un gusto maggiore alle pietanze che stai preparando. Utilizza l’acqua di cottura della pasta, ad esempio, per lessare le verdure o i gamberetti che utilizzerai come sugo della stessa.

Chi fa da sè...

Cucinare più spesso è il vero segreto per promuovere l’ecologia e condividere i suoi valori con gli amici più cari. Oltre alle cene con gli amici, da preferire al ristorante, impara a prepararti il lunch box ogni giorno, per pranzare con quello che ti porti direttamente da casa.

Diventa, ugualmente, il “barista di te stesso” e, prendendo spunto dalle abitudini di altre realtà estere, portati in ufficio un thermos di caffè caldo e fumante direttamente al lavoro. Così facendo, anche se sarà difficile rinunciare all’espresso di tutti i giorni, abbatterai le spese di trasporto e contribuirai ad abbassare l’inquinamento.

I cereali fai da te

I cereali sono una componenete essenziale della nostra dieta quotidiana che va assunta con regolarità e frequenza. Invece di riempire la tua dispensa con i cereali industriali dalle confezioni troppo grandi e che vanno spesso sprecati, che ne dici di rifornirti di noci, mandorle e quant’altro direttamente all’ingrosso, dove puoi mescolare le varietà che prediligi?

Anche il mattino, a colazione, mescola le specialità che preferisci per creare un mix di cereali personalizzato che ti farà risparmiare non poco sul conto complessivo della spesa.

Impara a chiedere

Il tuo fruttivendolo di fiducia, così come il macellaio, hanno il dovere di informarvi con esattenza in merito alla provenienza dei loro prodotti. Informati sempre sul luogo d’origine, nonchè sul metodo di coltivazione, biologico o non, utilizzato dal coltivatore.

Acquista la carne all’ingrosso, scegliendo un bel pezzo, che poi congelerai, direttamente dall’allevatore e abbi cura di scegliere sempre e solo bovini cresciuti con l’erba di campo. L’allevatore, in questo modo, risparmierà sulle spese di trasporto, mentre tu guadagnerai in termini di qualità della carne.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione