GUIDE ECO

Costumi fai da te: l’allegra fattoria

LEGGI IN 4'

Agnellino batuffoloso

Basta un po’ di colla, tanto cotone e una vecchia felpa. È tutto molto semplice. Prendi un bel po’ di batuffoli di cotone e incollali uno a uno su una vecchia felpa o un vecchio vestitino. L’importante è che abbia un cappuccio, perché rende l’effetto del costume più simpatico e divertente (l’ideale sarebbe un vecchio costume da coniglietto, con le orecchie!).

Se a casa non hai una pistola a caldo (di quelle che si usano per il fai da te) puoi benissimo utilizzare una colla tipo Attack, coinvolgi il tuo bimbo nel creare i batuffoli, ma ad attaccarli pensaci tu. Per un tocco speciale, lega alla cerniera zip del nastro rosa con un campanello, le ceste di Natale ne sono piene!

Gallina di primavera

Prendi due body bianchi a maniche lunghe, infilane uno dentro l’altro e in mezzo riempi con della lana, poi cucili tra di loro nella zona del collo e delle gambe. Fai indossare il body al tuo bambino e avvolgilo con due pesanti boa di piume bianchi. Adesso togli il costume e cuci a mano ogni 10 cm per fissare i boa ai body.

Taglia due pezzi di lana di feltro rossa usando il disegno della cresta per aiutarti, poi cucili all’altezza delle punte, che riempirai con dell’imbottitura, e lascia aperta la base. Stendi una cuffia per la testa sopra una superficie tonda ed incollala alla cresta di feltro. Per le zampe usa dei semplici guanti di gomma gialla. Imbottisci le dita e infila delle scarpine dentro al guanto.

Vivace Pecora

Per un costume da pecora non puoi che usare la lana. Allora prendi un body bianco senza maniche, che il tuo bambino indosserà sopra una maglia nera a maniche lunghe e dei leggins dello stesso colore della maglia. Usa la lana imbottita per coprire il body bianco, cucendo attentamente sia davanti che dietro fino a dare un aspetto di rotondità al corpo.

Per la testa, crea un cappello con delle orecchie di lana di feltro nera. Per farlo, taglia due pezzi di feltro a forma di orecchie lunghe (tipo quelle di un bassotto), e piegale a metà usando il ferro da stiro abbastanza caldo. Attaccale ai lati di un cappello di cotone bianco a qualche cm dalla base, e cuci. Per finire, un tocco di matita nero sulla punta del naso completa il costume.

Paperella colorata

Colorato, allegro, sbarazzino. Il papero di carnevale si realizza con poco e l’effetto è assicurato. L’importante è non essere allergici alle piume! Ti serviranno, infatti, tante, tantissime piume sintetiche, gialle e arancioni, del nastro adesivo di carta arancione, un vecchio berretto da baseball, cartone, due palle di polistirolo e delle calze arancioni.

Avvolgi le piume attorno a una felpa abbastanza grande e attaccale con una pistola per la colla a caldo. Il cartone, insieme al nastro adesivo arancione, serve per fare i piedi, mentre con le palle di polistirolo disegnerai due grandi occhi da incollare sopra il berretto da baseball (meglio se con visiera arancione), anche questo avvolto dalle piume.

Maialino rosa

Un tocco di rosa e il tuo bambino sarà uno splendido maialino. Servono veramente poche cose per questo costume dalla tinta unica: una felpa almeno due taglie più grande di quella usuale, forbici e l’ormai immancabile pistola per la colla a caldo.

Per iniziare taglia entrambe le maniche della felpa (rigorosamente rosa), piegale verso l’interno e incolla i margini. Imbottisci l’interno, davanti e dietro, e sulla parte posteriore della felpa incolla la coda, realizzata con una spirale rosa. Taglia adesso due triangoli abbastanza grandi da una delle maniche tagliate e incollali a un cappellino a maglia per fare le orecchie. Con il tubo di un rotolo di carta igienica, realizzerai infine il naso, legato al viso con del nastro rosa e alla cui estremità incollerai un grosso bottone rosa.

Mucca a macchie

Per un bell’effetto pezzato, incolla a caldo dei pezzi di lana di feltro nera tagliati a mano sopra una felpa bianca (di due taglie più grandi) di cui avrete già tagliato le maniche. Per la coda puoi prendere una calza nera e delle strisce bianche e nere di feltro che incollerai a caldo nel retro della felpa.

Per le orecchie prendi due fogli di 2 mm di polistirolo bianco, e ritagliali a goccia. Taglia sempre a goccia due pezzi di feltro rosa e incollali dalla parte interna dell’orecchio, mentre nella parte esterna puoi incollare del feltro nero a macchie. Una volta preparate le orecchie, incollale ai lati di un berrettino da baseball con la visiera nera. E per finire, non può mancare il classico campanello intorno al collo, un dolcevita bianco da indossare sotto il costume e dei leggins neri.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta