2019/10/18 17:00:4627464
2019/10/18 17:00:4729023

ALTRI AMBIENTI

Come togliere la resina dai vestiti

LEGGI IN 2'

Chi vanta una certa esperienza nelle faccende domestiche lo sa bene: le macchie di resina sui vestiti sono una delle cose peggiori con cui avere a che fare quando si tratta di smacchiare. A seconda del tessuto – poi – si interviene in modo diverso; se per i jeans le operazioni sono tutto sommato semplici, ben diverso è il discorso quando si parla di altri tessuti macchiati di resina, ad esempio cotone e lana. Entriamo, quindi, nel dettaglio e vediamo come togliere la resina dai vestiti.

Se ti ritrovi con una t-shirt o una camicia con macchie di resina, è indispensabile pre-trattare se vuoi portare a termine con successo l'operazione. Inoltre, sui capi bianchi si interviene in maniera differente rispetto ai colorati. Se la camicia o la maglietta sono bianche, puoi impiegare uno smacchiatore pre-trattante come Scioglimacchia Trigger dedicato proprio ai capi bianchi, da spruzzare direttamente sulla macchia.

L'opzione alternativa prevede l'utilizzo di acquaragia oppure alcol a 90°, con i quali bagnare un batuffolo di cotone per poi strofinare la macchia. In caso di cotone colorato, invece, è consigliato prima lavare il capo con del sapone di Marsiglia e poi intervenire sulla macchia rivoltando il tessuto al contrario. Lo smacchiatore più indicato è Scioglimacchia Color Expert Trigger – dedicato appunto ai capi colorati – ma anche in questa circostanza si possono percorrere altre strade, ad esempio creando una miscela di alcol a 90° e trementina (3 quarti di alcol e 1 quarto di trementina sono le dosi indicate).

Dopo aver applicato la miscela sulla macchia, lasciala agire per 15 minuti e poi risciacqua. Se si parla di jeans macchiati di resina, la soluzione potrebbe essere più semplice: a volte – infatti – basta strofinare la macchia con un cubetto di ghiaccio per eliminarla; se la macchia persiste, la miscela di alcol e trementina può tornare utile anche in questo caso. Dopodiché puoi procedere con il consueto lavaggio in lavatrice.

L'essenza di trementina si rivela efficace sulle macchie di resina nei capi di lana. Dopo aver rimosso la macchia, puoi lavare il capo con le dovute precauzioni che riguardano la lana: detersivo delicato, acqua tiepida e possibilmente lavaggio a mano.



Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione