INTERNI

Preparati per il Natale in casa

Prima di decorare la casa è necessario pensare a due colori, quelli che ci ricordano il Natale, e rimanere su queste due tonalità ed eventualmente sulle loro varianti per personalizzare il dono lo si può impacchettare optando per una carta monocromatica sulla quale scrivere il nome del destinatario in lettere grandi e piccole.
LEGGI IN 3'

Accendere l’atmosfera festosa del Natale nella propria casa è semplice e l’importante è farlo in modo armonioso. Prima è necessario pensare a due colori, quelli che ci ricordano il Natale rimanendo su queste due tonalità ed eventualmente sulle loro varianti. A questo punto si può liberare la fantasia ed integrare gli oggetti natalizi già acquistati con nuove decorazioni quali copricuscini, ghirlande, candele, centrotavola ed ornamenti vari. 

Natale a tavola
Se ti piace la cucina internazionale prepara per Natale il ‘tacchino ripieno’, una ricetta natalizia americana tipica della festa del Ringraziamento. Ecco la ricetta per 4 persone:

Ingredienti: 1 tacchino da 5 kg oppure 4 grossi polli, 100 grammi di uvetta, di pinoli e di prugne secche, 800 grammi di pane di mais raffermo privo di crosta, 150 grammi di burro, una cipolla ed un gambo di sedano, un limone, due bicchieri di vino bianco, rosmarino e prezzemolo, un cucchiaino di maggiorana e di timo, sale e pepe q.b., olio di oliva q.b.

Preparazione: dopo avere pulito e lavato dentro e fuori il tacchino o il pollo, lo si asciuga e lo si strofina con mezzo limone. La cipolla e il sedano vanno tagliati finemente e cotti nel burro fino a farli insaporire, una volta ammorbiditi va aggiunto e fatto evaporare un bicchiere di vino. Uvetta, pinoli e prugne secche vanno cotte per qualche minuto in olio di oliva insieme ai dadini di pane al mais, agli aromi. Il composto va condito aggiungendo sale e pepe. Una volta cotto il composto va fatto raffreddare ed utilizzato per riempire il tacchino che va poi cucito con uno spago da cucina, mentre il rosmarino va legato all’esterno. Il tacchino, posto su una teglia,va coperto con una garza da cucina impregnata d’olio e infornato per un’ora a 180°, successivamente si aggiunge il secondo bicchiere di vino. Il tacchino va cotto per altre 2 ore bagnandolo frequentemente con il liquido di cottura. Verso fine cottura si toglie la garza e si lascia il tacchino infornato per altri 20 minuti. Il tacchino va servito tiepido.

Natale con i bambini
Sono molte le attività che possono essere svolte con i bambini in preparazione del Natale. Oltre a coinvolgerli direttamente nell’allestimento dell’albero possiamo fargli preparare le principali statuine del presepe con materiale sintetico tipo ‘DAS’. I personaggi, poi, andranno colorati con le tempere o i pennarelli.

I bambini più grandi possono realizzare dei simpatici angioletti utilizzando le mollette per il bucato in legno, smontate e incollate facendo combaciare la parte piatta e formando una specie di sagoma. La parte alta più grossa sarà la testa dell’angelo mentre la punta saranno i piedi. Colora la sagoma di bianco, d’oro o argento. Le ali e la tunica sono realizzate con un cartoncino bianco o colorato sul quale spruzzare del glitter dorato o argentato. Per personalizzare l’angelo si può disegnare qualche dettaglio come una piccola coroncina sul capo, gli occhi ed altri particolari.

Natale e doni
Pensare ad un regalo è un’attività lunga e laboriosa. Per evitare ricerche affannose e restringere il campo di scelta si può provare a porsi dei limiti di spesa fissando un budget massimo procapite. In alternativa, cerca un tema comune dal quale ricavare le eventuali varianti in modo da accontentare tutti: il tema ‘colazione’, infatti, comprenderà tè, caffè, tazze e tazzine, vassoi, il tema ‘giardino’ racchiuderà vasi, piante, attrezzi da giardino, amache mentre il tema ‘musica’ avrà cd musicali, calendari con foto di cantanti famosi, poster e libri con la monografia dell’artista. Per personalizzare il dono lo si può impacchettare optando per una carta monocromatica sulla quale scrivere il nome del destinatario in lettere grandi e piccole, realizzate con grafiche diverse, ed utilizzando colori metallizzati coprenti per rendere le scritte più appariscenti.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta