INTERNI

L'eleganza dei colori scuri

LEGGI IN 2'

Il nero è il colore assoluto per eccellenza, ma dietro la sua apparente essenzialità, si nascondono mille sfaccettature. Nella moda è il colore dell’eleganza, nell’arredamento del minimalismo, nella letteratura è il colore del mistero, nella lingerie quello della seduzione, nel make-up denota la voglia di ribellione e il gusto di infrangere le regole.

Un classico senza tempo

Il nero non smette di conquistare il mondo dello stile e del design. Apprezzato anche per il suo potere ‘snellente’, il nero è il colore della formalità. Ma uno sfondo nero permette anche di far risaltare altri colori. Abbinato ad accessori di colore rosso, giallo, bianco, il nero permette contrasti cromatici energici. Il ‘total black’ rimane invece il colore chic per eccellenza, incantevole negli abiti da sera lunghi, severo in un rigoroso tailleur o aggressivo nelle sue declinazioni più gotiche.

Nero effetto sexy

Quando si parla di lingerie il nero è considerato ancora il colore più sexy e provocante. Fino a pochi decenni fa l’abbigliamento intimo veniva realizzato solo in bianco o colori tenui poiché i colori scuri venivano considerati poco igienici. Con il novecento, invece, il nero ha iniziato a colorare bustini e guepiere in modo conturbante diventando, soprattutto grazie alle grandi dive degli anni ’30 e ’50, il colore della trasgressione e del proibito.

Eleganza in bianco e nero

Nell’arredamento il nero non è una soluzione facile, solitamente viene sconsigliato perché toglie luminosità agli ambienti facendoli sembrare più angusti. E’ però una scelta raffinata e fuori dagli schemi, soprattutto nell’abbinamento con il bianco, per contrasti cromatici moderni e creativi. I meno coraggiosi potranno optare per alcuni angoli in nero, ad esempio un pezzo di parete o un elettrodomestico, per spezzare l’uniformità dell’insieme.

Nei sogni

Spesso nei sogni il nero manifesta il suo volto più negativo, simboleggiando le tenebre, il lutto, il senso di vuoto e di incertezza, ma anche una carica di rinnovamento, di mistero, l’ignoto in cui tutto è possibile.

Alcune curiosità

- Nelle tribù Masai del Kenya e in Tanzania, il nero è associato alle nuvole che portano la pioggia, diventando un simbolo di vita e prosperità.

- In passato le tinture di nero erano considerate le più preziose, per questo gli abiti scuri erano l’emblema del lusso e dell’eleganza.

- Nei secoli questo colore ha vissuto fortune alterne: considerato colore demoniaco nel medioevo e addirittura un ‘non colore’ nel Settecento.

- Il nero è il colore della "Palla 8" del biliardo, questa è l'ultima che deve essere imbucata, pena la perdita della partita.

 

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione