INTERNI

Anno nuovo, facciamo ordine in casa

A volte carte, documenti e ricordi vengono abbandonati per lungo tempo rendendo difficile il loro ritrovamento.Per non dimenticare le scadenze dei pagamenti e dei rinnovi prepara un classificatore suddiviso da cartoncini colorati e poni all'inizio un riepilogo delle spese da fare mese per mese completo di data.Per facilitarti nell'archiviazione di documenti e ricevute, lascia un angolo della casa sempre attrezzato con forbici, penna, pinzatrice e qualche graffetta.
LEGGI IN 3'

Ticket sanitari, documenti dell'automobile, pagamenti condominiali, bollette delle utenze di gas e acqua,  scontrini per convalidare una garanzia e farmaceutici, tessere d'iscrizione in palestra o ad altre attività, ricevute ma anche bigliettini, lettere, cartoline, disegni, tutto questo e molto più viene stipato nei cassetti di tavoli, credenze e mobiletti.

A volte carte, documenti e ricordi vengono abbandonati per lungo tempo rendendo difficile il loro ritrovamento oppure, se vengono ammassate in malo modo, una volta ritrovate risultano in cattive condizioni.

Comincia il nuovo anno archiviando i documenti in maniera ordinata ed organizzata, ti sarà possibile non solo ritrovare in poco tempo ciò che ti serve ma anche preservare i ricordi dal loro naturale deterioramento.

Per non dimenticare le scadenze dei pagamenti e dei rinnovi prepara un classificatore suddiviso da cartoncini colorati e poni all'inizio un riepilogo delle spese da fare mese per mese completo di data. Per facilitarti nell'archiviazione di documenti e ricevute, lascia un angolo della casa sempre attrezzato con penna e matita, una gomma, qualche graffetta, la pinzatrice ma anche del nastro adesivo: se non hai tanto spazio riponile tutte in un'unica scatola.

Hai appena fatto un acquisto e la garanzia del prodotto acquistato prevede che venga allegato lo scontrino che comprovi la spesa? Fallo subito prima che lo scontrino vada smarrito. Prima d'infilare un'altra carta, foglio o ticket in un cassetto pensa se ti serve veramente. Non aspettare il 'momento giusto' per archiviare scontrini ed altri documenti ma cerca di farlo il più presto possibile al massimo a fine giornata oppure raggruppali in cartelline diverse a seconda del tema (spese sanitarie, sport, spese condominiali, fatture di acquisto, ecc.) e riordinale appena possibile.

Per iniziare a fare pulizia nei cassetti svuotane uno alla volta riponendo in due scatole distinte le carte da archiviare e quelle da buttare. Suddividi tutti i ticket, le ricevute, gli scontrini in base all'anno di emissione. Procurati un porta-documenti a soffietto e suddivisi gli scomparti intestandoli secondo l'argomento scelto (condominio, automobile, ticket sanitari e scontrini della farmacia, sport bambini, ecc.), in questo raccoglitore tieni solo la documentazione relativa all'anno corrente avrai così un lavoro in meno da fare al momento della preparazione dei documenti da presentare per la denuncia dei redditi. Riponi la documentazione degli anni precedenti in un altro raccoglitore simile ma molto più capiente oppure in uno ad anelli e suddividila per anno in buste trasparenti singole.

Le scatole sono delle ottime alleate contro il disordine. Non gettare la scatola che conserva le camicie, ha una comoda finestrella che ti aiuta a vedere subito il contenuto oppure quella robusta dei biscotti o delle merendine da usare per volantini e sconti mentre le scatole più piccole, come quelle delle scarpe dei bambini, possono contenere gli scontrini del mese in corso infine una scatola colorata può trasformarsi in un archivio 'culinario' delle ricette volanti che trovi nelle riviste.

I ricordi delle scuole materne ed elementari possono essere riposti in un'unica scatola (una per figlio), qui puoi anche raccogliere i disegni mettendoli in cartelline colorate divise per anno di età.

C'è un disegno che ti piace particolarmente? Puoi incorniciarlo ed appenderlo nella sua cameretta oppure plastificarlo (un servizio che viene fatto abitualmente nelle cartolerie) e tenerlo così a portata di mano senza timore che si rovini.

Link consigliati

  • Una tabella utile per sapere quanto tempo è meglio conservare un documento
  • Quali sono le carte del condominio da conservare

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta