SPORT

Kettlebell, 5 errori da non fare

Per ottenere dei buoni risultati con i Kettlebell, bisogna imparare a utilizzare questi pesi nel modo corretto, altrimenti si rischia di rovinare le articolazioni di spalle, gomiti e soprattutto polsi.
LEGGI IN 2'

I kettlebell non sono esattamente l'attrezzo per fare ginnastica più facile da usare, nonostante l'aspetto intuitivo. Si commettono molti errori, anche in esercizi davvero facili. Sono errori che possono compromettere non solo le fasce muscolari, ma le articolazioni, soprattutto quelle dei polsi e delle spalle. Rinunciare al kettlebell per paura di sbagliare sarebbe un vero peccato, anche perché è uno strumento molto versatile.

I 5 errori da non fare durante l'allenamento

1) Tenere il kettlebell in modo sbagliato. Se non si impugna correttamente, si rischia di tormentare polso, spalla e gomito. Non deve mai stare troppo vicino al gomito né troppo lontano. Il kettlebell dovrebbe appoggiare contro contro l'esterno dell'avambraccio, mentre si è in piedi con gli addominali contratti.

2) Raccoglierlo nel modo errato. Gli swing di Kettlebell sembrano abbastanza facili, ma un problema comune che è che le persone non prendono il peso correttamente. Non devi afferrarlo direttamente da sotto di te, per intenderci tra le gambe. Deve sempre essere messo di fronte a te, a distanza di 30 cm dai piedi. In questo modo piegando le gambe per sollevarlo, non affaticherai la schiena.

3) Far oscillare troppo il peso. Farlo andare avanti e indietro spesso tormenta i polsi e potrebbe influenzare negativamente anche la schiena.

4) Inclinarsi troppo con il kettlebell. Alcune persone si inclinano troppo indietro quando fanno piegamenti con questo strumento. Si tratta di un errore che potrebbe danneggiare i muscoli della schiena e la colonna vertebrale. Se, durante la risalita, ti stai inclinando troppo indietro rispetto a una normale, significa che probabilmente non stai usando il i glutei e la muscolatura, ma stai sforzando la muscolatura.

5) Piegare troppo le spalle. Le spalle dovrebbero rimanere sempre parallele durante i piegamenti, mai sbilanciarsi.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione