STILI E TENDENZE

10 tendenze moda per la primavera estate 2017 da tenere d’occhio

LEGGI IN 3'

Quando c’è odore di primavera nell’aria e l’inverno è ormai superato, viene subito voglia di una ventata di novità nel proprio guardaroba. Basta capotti, basta lana e basta maglioni e pantaloni pesanti: è tempo di dare una svolta con i tessuti leggeri e le fantasie colorate che inaugurano la bella stagione. Per il resto, arrivederci al prossimo anno.

Anche se all’inizio le temperature non sono incoraggianti e c’è ancora freschetto, niente ti vieta di dare un’occhiata alle nuove tendenze. Ora, finalmente, sei arrivata nel posto giusto!

Se hai in programma qualche acquisto per rinnovare il tuo armadio, ecco i must have di stagione su cui puntare, dai capi agli accessori:

1. Il trench destrutturato e asimmetrico

Il trench è un capo che non conosce crisi e quest’anno si presenta destrutturato e asimmetrico per dare movimento al modello classico che hai sempre conosciuto (e forse hai già). Ci sono le balze che addobbano i bordi oppure revers che si fanno più ampi e morbidi. Il colore? Con il cachi non si sbaglia mai.

Per chi ama il grande classico rivisitato. 

2. La camicia bianca con le maniche extra lunghe 

La camicia bianca è un passe-partout irrinunciabile e per la primavera estate 2017 c’è solo una piccola ma grande novità: l’ultimo modello ha le maniche extra lunghe che superano le mani e a volte le nascondono. Non comodissime, ma sicuramente originali e fuori dal solito schema.

Per chi ha un debole per le camicie.

3. I mocassini con il tallone aperto

Una scarpa bassa e comoda che non sia la solita ballerina? Le passerelle hanno dato qualche anticipazione e ora nei negozi stanno comparendo in mille varianti. Sono i mocassini senza tallone da abbinare con molti look, ma soprattutto con pantaloni ampi e culotte, ovvero quei modelli ampi che arrivano sopra le caviglie.

Per chi ama le scarpe basse e un look sofisticato.

4. I pantaloni culotte 

Tra i nuovi modelli di pantaloni che vedrai girare per la primavera estate 2017 ti imbatterai nei culotte: sono con la gamba ampia e arrivano appena sopra le caviglie. In base al tessuto, da quelli fluidi a quelli in gabardine di cotone e strutturati, l’effetto è diverso. O elegante o più casual. Sceglili in base al tuo stile.

Per chi indosserebbe solo pantaloni.

5. La gonna plissé

Chi dice gonna per la primavera estate 2017, dice plissé e pieghe. Meglio ancora se il tessuto è scintillante e se la lunghezza arriva a metà polpaccio.

Per chi ama un look glam. 

6. La tuta

Si vedono da qualche anno e ormai la tuta è entrata in piena regola nel guardaroba. Può essere un capo sportivo e casual, oppure un abito unico molto sofisticato e chic.

Per chi sceglie sempre il minimal.

7. La doppia fantasia 

Chi lo dice che le fantasie non possono accostarsi? Gli stilisti non hanno più dubbi e le tendenze dicono che una maglietta a righe con un pantapalazzo a fiori possono diventare due capi da mixare per ottenere un look colorato e inaspettato.

Per chi va a tutto colore.

8. La giacca kimono

Dimentica il solito blazer. Il trend dice che la giacca destrutturata per eccellenza quest’anno è quella kimono, con fantasie tradizionali, come possono essere i fiori, o monocolore. Va bene da abbinare a uno stile elegante ma non sfigura di certo sopra un paio di jeans.

Per chi non vuole rinunciare al blazer.

9. L’abito lungo 

Abito lungo, fluido o morbido, + fiori è l’accoppiata vincente. L’estate romantica è nelle tue mani, anzi, nel tuo guardaroba.

Per chi ha l’animo romantico.

10. I pantaloni a vita alta 

Mai come quest’anno il pantalone con la vita alta deve rientrare a pieno titolo tra i capi che hai. Possono essere modelli con la gamba ampia e una cintura in tessuto che stringe il punto vita, Oppure possono avere una silhouette a uovo con la parte alta più ampia che va a restringersi all’altezza della caviglia. In ogni caso, l’abbinamento perfetto è con t-shirt e camicie morbide da portare dentro.

Per chi ama lo stile casual e un po’ vintage.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta