INTORNO AI FORNELLI

Come pulire le acciughe per conservarle al meglio

LEGGI IN 2'

Le acciughe sono molto gustose ma dato che sono di piccole dimensioni per pulirle e conservarle c’è bisogno di usare un po’ di delicatezza. I piatti a base di acciughe sono numerosi e il costo è relativamente basso, per cui si possono usare di frequente per organizzare pranzi e cene prelibati.

Le acciughe sono quei pesciolini “azzurri” con squame dalle smumature dorate che vanno pulite, e sfilettate prima di essere consumate. Saporite sono anche ricche di proprietà nutrizionali come tutto il pesce azzurro, utili all'organismo come gli acidi grassi omega 3, il ferro, lo zinco e le proteine.

Come pulire le acciughe

Inseriamo in un recipiente due litri di acqua e un bicchiere di aceto bianco. Nella soluzione immergiamo velocemente le acciughe intere per eliminare l'acqua salata (nel caso siano sotto sale bisogna invece passarle nell’aceto assoluto).

Poi sistemiamole su un tagliere di legno ed eliminiamo la testa e apriamo il pesce eliminando le interiora. Facciamo attenzione a mantenere il pesciolino intero per semplificare l’operazione di sfilettatura.

Eliminiamo le spine sul dorso e la lisca centrale senza togliere la coda. A questo punto immergiamole un attimo, di nuovo, in acqua e aceto. Sgoccioliamole bene. A questo punto non resta che cucinarle come ci piacciono di più.

Come conservare le alici sott’olio

Per conservare le acciughe si può utilizzare l’olio extra vergine d’oliva. Bisogna usare le acciughe sotto sale: prima di tutto pulirle, come spiegato in precedenza. Una volta pulite ed eliminato bene il sale, mettiamo le alici (le acciughe sfilettate) sopra ad un panno e lasciamole asciugare bene. 

Sterilizziamo dei contenitori in vetro nei quali verseremo l'olio extravergine d'oliva, adagiamo all’interno i filetti e riempiamo il contenitore con altro olio fino a quando le alici non saranno completamente sommerse all'interno del barattolo. Chiudiamo il barattolo e lasciamo che si insaporiscano per due o tre settimane prima di consumarle.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.
Stella

buono a sapersi.

1 settimana fa
Stella

buono a sapersi.

1 settimana fa

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione

A partire dal 18/04/2018 abbiamo aggiornato la nostra privacy policy in totale rispetto dei nuovi standard del regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR) introdotto dall’Unione europea.

Accetta la politica sulla privacy INFORMATIVA PRIVACY