RICETTARIO

Risotto funghi e radicchio, la ricetta autunnale buonissima

  • PRIMO
  • REGIONALI
  • MEDIA
  • 1 ORA E 30

INGREDIENTI
INGREDIENTI PER 5 PERSONE

350gr di riso per risotti

100gr di funghi champignon freschi

1 cespo medio-grande di radicchio

1/2 cipolla bianca

1/2 bicchiere di vino bianco fermo

1 ciuffetto di prezzemolo tritato fresco

1 spicchio di aglio

1 litro di brodo vegetale salato

Sale e pepe quanto basta

Olio extravergine di oliva quanto basta

1 noce di burro

PREPARAZIONE

L'autunno è un periodo dell'anno ricco di sapore e sapori, tutti quelli che vengono dall'orto o, perché no, anche dal bosco. Parliamo ovviamente di funghi, una vera leccornia per gli amanti dei gusti terrosi e delle consistenze succose. Uno dei modi più amati per cucinarli è in risotto, da soli o anche accompagnati da verdure fresche di stagione.

Ne è un esempio il risotto funghi e radicchio, che mescola insieme due classici del periodo autunnale per un primo piatto (che possiamo giocarci anche come piatto unico, vista la sua ricchezza), che non ha bisogno di aggiunte.

La ricetta del risotto funghi e radicchio

Nella ricetta abbiamo scelto di adoperare i funghi champignon, facili da reperire ad un costo anche ragionevole, ma possiamo tranquillamente usare i porcini, più ricchi di gusto e più "eleganti" se abbiamo in programma una cena importante.

Partiamo proprio dai funghi, eliminando la terra in eccesso con una spazzolina, in maniera decisa ma delicata, per evitare di romperli o rovinarli. Mettiamo in una padella un goccio di olio e facciamo soffriggere l'aglio, tagliato in due e privato del bulbo centrale, poi tuffiamoci dentro i funghi champignon, che avremo tagliato a fette longitudinali.

Aggiungiamo due cucchiai di acqua, il prezzemolo tritato e lasciamo cuocere a fuoco medio fino quando non saranno pronti. In ultimo aggiustiamo di sale e pepe. Intanto in una pentola facciamo un soffritto con olio e cipolla, finemente tritata. Lasciamola imbiondire e poi versiamo il riso, facendolo tostare bene per qualche minuto.

Sfumiamo con il vino bianco e quando il liquido si sarà ridotto, iniziamo ad aggiungere il brodo vegetale bollente a mestolate. Il fuoco dovrà essere sempre vivo, per permettere al risotto di cuocere correttamente.

Il radicchio va aggiunto al riso a 3/4 della cottura, ben tritato, ma con pezzetti visibili, mentre i funghi andranno messi quasi a fine cottura. Terminiamo di cuocere e spegniamo la fiamma, mantecando con il burro poco prima di mettere in tavola. Al momento di impiattare, per chi lo gradisse, si può spolverare un po' di parmigiano.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.
Elisa

Anche i colori del manicaretto sono autunnali, da sperimentare subito!

1 settimana fa

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione