RICETTARIO

Insalata di riso Venere

  • ANTIPASTO
  • FACILI E VELOCI
  • FACILE
  • 30 MINUTI

INGREDIENTI
INGREDIENTI PER 4 PERSONE

320 g di riso venere , 2 cucchiai di uvetta ammollata, 2 cucchiai di pinoli, un mazzetto di erba cipollina, 6 pomodori secchi o sottolio, 20 code di gambero, un pizzico di sale, un filo d'olio extravergine d'oliva.

PREPARAZIONE

Questa insalata di riso Venere si serve appena tiepida come antipasto o come piatto unico in dosi più abbondanti.

Se non apprezzi i gamberi o sei allergica, tienila presente nella versione vegetariana o apportando le varianti che troverai nei consigli.

Per prima cosa fai cuocere il riso in acqua salata e tienilo da parte.

Taglia i pomodorini secchi a striscioline e mescolali al riso. Se non hai pomodori sottolio, puoi usare anche quelli secchi, sbollentandoli per un minuto per togliere il sale e lasciandoli rinvenire in acqua appena tiepida.

Metti i pinoli in un pentolino e tostali leggermente.

Sbollenta i gamberi: ti basteranno 3 minuti di cottura, poi scolali e sgusciali non appena sono tiepidi. Puoi usare gamberi precotti surgelati; in tal caso segui le istruzioni per lo scongelamento che troverai sulla scatola, ma ricordati di passarli ugualmente per 30 secondi in acqua bollente prima di unirli al riso, in modo che non siano freddi.

Trita l’erba cipollina, poi mescola tutti gli ingredienti in una ciotola.

Condisci con olio e sale; se ti piace puoi aggiungere un po’ di salsa di soia e decorare con chips di cipolla fritta.

Il consiglio

Per una variante a base di carne puoi provare a sostituire i pinoli con anacardi e pistacchi, mentre al posto dei gamberi puoi provare cubetti di pollo arrosto!

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione