COSA MANGI?

Pesce fresco, come riconoscerlo da 7 segnali

LEGGI IN 2'

Il pesce fresco e di stagione: lo cerchiamo al mercato per le nostre ricette. Per riconoscerlo, possiamo osservare con attenzione alcune caratteristiche che ne rivelano la freschezza o meno: vediamo di quali si tratta.

In generale, diffidiamo dei prezzi stracciati e delle offerte troppo vantaggiose da un punto di vista economico.

Pesce fresco, come riconoscerlo da 7 segnali

1) Colore e pelle
I colori del pesce fresco sono brillanti e iridescenti e presentano diversi riflessi, la sua pelle è tesa.

2) Odore
Per riconoscere il pesce fresco, consideriamo anche l’odore: se è tenue e richiama l’ambiente marino e la salsedine, allora il pesce è fresco. Diversamente, il pesce non lo è se il suo odore è sgradevole ed evoca quello dell’ammoniaca.

3) Corpo
Se il pesce rimane teso, allora presenta il cosiddetto “rigor mortis” ed è molto fresco. Cominciamo ad avere dei sospetti se, al contrario, è molle e si piega.

4) Occhi
Quelli del pesce fresco sono vividi, sporgono e presentano la cornea trasparente e la pupilla nera. Quindi, attenzione se, invece, gli occhi sono infossati e con la pupilla grigia o bianca: il pesce non è fresco.

5) Branchie
Per riconoscere il pesce fresco guardando alle branchie, controlliamo che abbiano un colore rosso vivo, rosato o bordeaux e un buon odore. Se, invece, sono di colore scuro o giallastro, teniamoci alla larga.

6) Carne
Il pesce fresco possiamo riconoscerlo anche dalla consistenza della carne che deve essere compatta ed elastica: se pigiamo il pesce più o meno in corrispondenza della metà de corpo, non deve restare la nostra impronta. Diffidiamo, invece, del pesce che abbia la carne flaccida o dal bordo giallastro.

7) Squame e colonna
Nel riconoscere il pesce fresco, valutiamo che le squame aderiscano al corpo così come la colonna.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione

A partire dal 18/04/2018 abbiamo aggiornato la nostra privacy policy in totale rispetto dei nuovi standard del regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR) introdotto dall’Unione europea.

Accetta la politica sulla privacy INFORMATIVA PRIVACY