STILI E TENDENZE

Nodo alla cravatta semplice, il video che spiega come farlo in 10 secondi

LEGGI IN 2'

Il nodo alla cravatta semplice può essere fatto in diversi modi: nel video tutorial in basso vediamo come ottenerlo in pochi secondi muovendo l’accessorio direttamente sulla mano. In questo modo, possiamo indossare la cravatta o aiutare il nostro partner anche all’ultimo momento.

Per fare il nodo con il metodo classico, invece, mettiamo la cravatta al collo, facciamo 2 giri e infiliamo il segmento largo nel cerchio che si forma.

 

Come fare il nodo della cravatta semplice in modo veloce

All’inizio, il metodo alternativo e veloce per fare il nodo alla cravatta può sembrare complicato, ma, una volta che capiamo il meccanismo del video tutorial in basso, riusciremo a farlo a occhi chiusi, anche in meno di 10 secondi.

Ricapitoliamo i passaggi dell’operazione:

  • Innanzitutto, poni la cravatta sulla mano sinistra tesa, di modo che la parte stretta sia davanti la mano e la porzione larga si trovi dietro la mano e tu ne veda il rovescio. Considera che la striscia sottile deve essere più lunga di quella larga, quindi regolane la lunghezza.
  • Con la mano destra, avvolgi la parte sottile della cravatta intorno alla mano sinistra. Ripeti il movimento per una seconda volta.
  • A questo punto, sulla mano sinistra, avrai 3 strisce della cravatta. Per fare il nodo semplice, il video mostra di tirare verso l’esterno la seconda striscia e di porla sulle altre due strisce inglobandole.
  • Agguanta le altre due strisce (ovvero la prima e la terza), tira verso l’alto la parte sottile e accomoda verso il basso quella larga: il nodo della cravatta semplice è fatto.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione