STILI E TENDENZE

Nodo alla cravatta semplice, il video che spiega come farlo in 10 secondi

LEGGI IN 2'

Il nodo alla cravatta semplice può essere fatto in diversi modi: nel video tutorial in basso vediamo come ottenerlo in pochi secondi muovendo l’accessorio direttamente sulla mano. In questo modo, possiamo indossare la cravatta o aiutare il nostro partner anche all’ultimo momento.

Per fare il nodo con il metodo classico, invece, mettiamo la cravatta al collo, facciamo 2 giri e infiliamo il segmento largo nel cerchio che si forma.

 

Come fare il nodo della cravatta semplice in modo veloce

All’inizio, il metodo alternativo e veloce per fare il nodo alla cravatta può sembrare complicato, ma, una volta che capiamo il meccanismo del video tutorial in basso, riusciremo a farlo a occhi chiusi, anche in meno di 10 secondi.

Ricapitoliamo i passaggi dell’operazione:

  • Innanzitutto, poni la cravatta sulla mano sinistra tesa, di modo che la parte stretta sia davanti la mano e la porzione larga si trovi dietro la mano e tu ne veda il rovescio. Considera che la striscia sottile deve essere più lunga di quella larga, quindi regolane la lunghezza.
  • Con la mano destra, avvolgi la parte sottile della cravatta intorno alla mano sinistra. Ripeti il movimento per una seconda volta.
  • A questo punto, sulla mano sinistra, avrai 3 strisce della cravatta. Per fare il nodo semplice, il video mostra di tirare verso l’esterno la seconda striscia e di porla sulle altre due strisce inglobandole.
  • Agguanta le altre due strisce (ovvero la prima e la terza), tira verso l’alto la parte sottile e accomoda verso il basso quella larga: il nodo della cravatta semplice è fatto.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione

A partire dal 18/04/2018 abbiamo aggiornato la nostra privacy policy in totale rispetto dei nuovi standard del regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR) introdotto dall’Unione europea.

Accetta la politica sulla privacy INFORMATIVA PRIVACY