RICETTARIO

Gazpacho, la ricetta originale andalusa della zuppa fredda di verdure

  • ANTIPASTO
  • DAL MONDO
  • FACILE
  • 30 MINUTI

INGREDIENTI
INGREDIENTI PER 6 PERSONE

1Kg di pomodori perini

1 peperone verde

1 peperone rosso

1 cetriolo grosso sbucciato e spezzettato

50gr di mollica di pane raffermo

2 becche d'aglio

1/2 cipolla dorata tritata finemente

80ml di aceto di vino rosso

250ml di acqua

85ml di olio extravergine di oliva

Sale quanto basta

PREPARAZIONE

Il gazpacho di verdure è una ricetta tradizionale tipica della cucina spagnola e precisamente andalusa. Dal gusto fresco e leggero, questo piatto unisce insieme pomodori e peperoni per una zuppa fredda che soddisfa il palato, ma anche il desiderio di leggerezza, configurandosi sia come antipasto perfetto, sia come portata principale light, da accompagnare a pesce, pane o uova.

Realizzarlo in casa è molto semplice, sia per l'essenzialità degli ingredienti, tutti reperibili in qualunque supermercato, sia perché non è richiesto di utilizzare tecniche complicate. Anzi, in mezz'ora e senza troppo stress possiamo preparare un ottimo gazpacho, buono come quello che si mangia in Spagna.

Per quanto riguarda la cipolla, possiamo anche scegliere di non metterla, se il gusto non ci piace o se temiamo ci resti sullo stomaco. Possiamo anche scegliere che tipo di cipolla usare, se rossa o dorata, oppure possiamo sostituirla con lo scalogno o il porro, che sono più delicati e digeribili.

Preparazione del gazpacho di verdure

Iniziamo con la mollica di pane raffermo, che andrà fatta a pezzetti e lasciata a mollo in acqua e aceto di vino fino a quando non sarà morbida. Puliamo i peperoni e tagliamo i pomodori a pezzetti, poi mettiamoli in un mixer o in un frullatore, o eventualmente nel Bimby se lo abbiamo in casa. Tagliamo l'aglio ed epuriamolo del bulbo centrale, poi trasferiamolo nel mixer insieme al cetriolo e alla cipolla.

Frulliamo bene il composto, fino a quando non diventerà cremoso, poi filtriamolo in una ciotola con un colino a maglie strette, in modo da trattenere le bucce delle verdure. Infine travasiamo nuovamente la crema nel mixer e aggiungiamo la mollica di pane ormai morbida. Mixiamo per amalgamare bene tutti gli ingredienti, versando un filo d'olio mentre il macchinario è in funzione.

Aggiustiamo di sale e poi lasciamo in frigorifero per almeno una mezz'oretta. Al momento di servire versiamo in piatti fondi o coppette e finiamo con un filo d'olio generoso.

Il consiglio

Per accorciare i tempi di riposo in frigo e avere la zuppa subito fresca, usiamo tutti ingredienti appena tirati fuori dal frigo, tranne l'olio extravergine d'oliva

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione