SALUTE E BENESSERE DEGLI ANIMALI

Come tenere pulita la propria casa in presenza di animali e neonati

LEGGI IN 4'

La convivenza in casa di animali, gatti o cani, con neonati è possibile, l’importante è prendere alcune precauzioni perché l’ambiente in cui si muove tuo figlio sia pulito e a prova di batteri. Come ogni bebè, infatti, presto comincerà a esplorare lo spazio che lo circonda e inizierà a gattonare sul pavimento toccando con le sue mani una superficie esposta allo sporco. Se hai un animale domestico, devi solo fare maggior attenzione.

Ti sembra un’impresa senza fine? Non ti scoraggiare, ci sono degli accorgimenti che ti semplificano la vita. 

1. Prepara un angolo dedicato al tuo animale

Con i cani la strategia è più semplice perché tendono ad avere un luogo prediletto in cui rifugiarsi, per i gatti invece l’impresa è più ardua perché sono naturalmente più ribelli e indisciplinati e vagano per la casa senza farsi indirizzare. Comunque sia, provaci. Crea uno spazio a loro dedicato in cui raduni la cuccia, i giochi, le ciotole del cibo. In questo modo traccerai il loro raggio di azione e lo delimiterai, almeno per la maggior parte del tempo. Allo stesso tempo sai che qui dovrai concentrare la cura nella pulizie e risparmierai forze che altrimenti dovresti dedicare all’intera casa. 

2. Mantieni pulito l’animale

I gatti sono schizzinosi, molto puliti e attenti alla loro igiene. I cani, invece, hanno bisogno di maggiori cure e di prodotti appositi per mantenerli puliti. Inodorina ha una selezione di shampoo adatta a tutte le razze e ai peli. Ci sono formule specifiche per cuccioli, manti danneggiati o cute sensibile. 

Per il mantenimento e la pulizia quotidiana, poi, esistono le salviette refresh igienizzanti, per cani e gatti, che rispettano il loro pH, detergono, deodorano e lucidano il loro manto. Il pregio? Sono facili e veloci da usare. Inoltre è sempre comodo avere un kit per la loro toelettatura con spazzole, pettini, tagliaunghie, districatori.

3. Copri i divani e le poltrone con plaid e coperte 

Il cane ama stare nella sua cuccia quando ha voglia di fare un riposino, invece è molto probabile che il micio invada i tuoi spazi naturali: sedie, poltrone e divani. Perché non si riempiano di peli in modo indiscriminato, coprili con un plaid e una coperta che, nel caso in cui fosse sporca, puoi togliere temporaneamente, lavare se fosse necessario e sostituirla con un panno pulito. In questo modo ti risparmierai di dover pulire interamente sedie, poltrone e divani ogni volta che ti siedi o il tuo bambino si aggira nei dintorni. Tieni sempre a portata di mano Inodorina Roller, la spazzola lavabile riutilizzabile per togliere i peli in un solo passaggio.

6. Tieni pulita la sua cuccia

I cani amano stare sul loro cuscino nella cuccia a loro destinata. Pulire però ogni giorno il cuscino è un’impresa difficile e sostituirlo con frequenza è altrettanto complicato. Per evitare che diventi un ricettacolo di germi, copri la zona con un asciugamano o con un panno che puoi sostituire facilmente e puoi gettare in lavatrice per un lavaggio veloce. Ehi, non lo devi neanche stirare.

Esistono anche dei tappetini super assorbenti che garantiscono la massima igiene per la tua casa. Per esempio quelli Inodorina Training puoi metterli come sottociotola o come fondo per cucce. 

4. Copri temporaneamente i tappeti con un lenzuolo

Ok, avere un cane, un gatto e un neonato a casa non significa che tu debba rivoluzionare l’arredamento ed eliminare tutti i tappeti. Ci sono anche soluzioni meno drastiche. Per evitare che il cucciolo si ritrovi a gattonare in una zona che è ricettacolo di acari e peli, quando sei pronta a farlo muovere sotto il tuo occhio vigile, distendi temporaneamente un lenzuolo leggero sopra il tappeto. In questo modo sarà a contatto con qualcosa di pulito.

5. Un telo impermeabile sul fasciatoio

Non ti illudere, se il tuo gatto gira per casa, non ci sarà un angolo che sia risparmiato. Anche per questo il tuo fasciatoio deve essere messo al sicuro dallo zampino del tuo micio o dal muso del tuo cane. Come fare? Ricordati sempre di appoggiare sopra un telo di plastica a protezione (scegli sempre lo stesso lato da lasciare esposto). Appena avrai bisogno di utilizzare il fasciatoio, basterà toglierlo e sotto sarà tutto pulito senza che tu ti debba preoccupare di farlo all’ultimo minuto e ogni volta.

Tieni comunque a portata di mano per le superfici della casa uno spray detergente, come Inodorina Magic Home Spray Superfici, che è pronto all’uso e pulisce senza bisogno di risciacquare.

7. Utilizza spesso l’aspirapolvere

I peli? Un vero incubo. L’unica soluzione per mantenere l’ambiente pulito è passare con più frequenza l’aspirapolvere. Se avrai preso tutte le altre precauzioni che ti abbiamo elencato, l’operazione sarà più veloce del previsto.

8. Pulisci il suo spazio con prodotti appositi

Per la pulizia dei pavimenti, poi, scegli prodotti appositi, come quelli della linea Magic Home di Inodorina, che hanno una formula sgrassante e battericida specifica per ambienti abitati da animali domestici.

Inoltre questi prodotti sono perfetti anche per lavare box, cucce, lettiere o trasportini.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.
Lorenza

trovo questi suggerimenti interessanti mi sento in famiglia

11 mesi fa

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione