TRUCCHI E SOLUZIONI

Vetri appannati: come eliminare la condensa senza lasciare aloni

LEGGI IN 1'

Vetri appannati: odiosi da vedere, vero? La condensa sui vetri si forma perché il vapore acqueo, a contatto con la superficie fredda della finestra, va incontro a condensazione e diventa liquido quindi vediamo comparire le goccioline. Il fenomeno, tipico dell’inverno, è favorito dalla differenza di temperatura tra interno ed esterno e dall’elevata umidità interna.

Se in casa i vetri appannati non sono il massimo da vedere e potrebbero indicare che è meglio far cambiare l’aria, in auto diventano pericolosi per la stessa guida. Nella fotogallery vediamo alcune accortezze che possiamo seguire per eliminare la condensa dalle finestre e in macchina e come pulire i vetri senza lasciare aloni.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.
Alessandra

Io odio la condensa!

1 anno fa
Silvia

si è ottimo lo uso sempre...grazie

1 anno fa

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione

A partire dal 18/04/2018 abbiamo aggiornato la nostra privacy policy in totale rispetto dei nuovi standard del regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR) introdotto dall’Unione europea.

Accetta la politica sulla privacy INFORMATIVA PRIVACY