LAVANDERIA

L’ABC della Lavatrice!

LEGGI IN 2'

Per conoscere al meglio la tua lavatrice, passiamo in rassegna alcuni concetti importanti, dall'ammorbidente da usare ai suggerimenti per la manutenzone del filtro (leggi anche la guida sulla pulizia della lavatrice).

A come acqua - I principi attivi del detersivo, disciolti nell'acqua, penetrano fin nel cuore della biancheria per sciogliere ed emulsionare lo sporco.

A come ammorbidente - Rende la tua biancheria più soffice, facilita il risciaquo e la stiratura, riduce l'elettricità statica e profuma la tua biancheria. Non sovradosarlo mai per evitare sprechi.



A come anticalcare - Contrasta gli effetti negativi dovuti al calcare, soprattutto in caso di acqua a durezza molto elevata. Ci sono in commercio prodotti anticalcare specifici per il lavaggio in lavatrice che si possono dosare insieme al detersivo.

Scopri anche come fare la lavatrice senza errori.

C come candeggina - Usala soltanto in caso di necessità, non utilizzarla se non su capi tessili bianchi e su fibre naturali, come il cotone e il lino.

D come detersivo - Gioca un ruolo importante ai fini del risultato, scegli quindi sempre un detersivo in funzione dei tessuti e dei colori, dosalo in relazione all durezza dell'acqua e al grado di sporco della biancheria.

F come filtro - Un filtro intasato crea problemi per la circolazione dell'acqua nella tua lavabiancheria. Se il filtro è completamente intasato, la lavatrice può avere difficoltà a scaricare l'acqua. Controlla spesso il filtor e puliscilo periodicamente.

L come lavabiancheria - assicura una azione meccanica che favorisce il dissolvimento dello sporco. Scegli cicli ridotti per i capi delicati. Non riempire troppo la lavatrice.

L come liquido - Il detersivo liquido può essere dosato in vaschetta, oppure nel cestello, se si dispone dell'apposita pallina dosatrice. E' disponibile anche in pratiche capsule monodose che ti permettono di dosare correttamente evitando sprechi: vanno inserite direttamente nel cestello prima della biancheria.

P come polvere - se usi detersivo in polvere, non dosarlo direttamente nel cestello, il detersivo in polvere deve essere dosato in vaschetta; in modo che si sciolga nell'acqua prima di venire a contatto con i capi nel cestello della lavatrice.

T come temperatura - Accellera l'eliminazione di numerose macchie: scegli sempre la temperatura più adatta ai tuoi tessuti. Le nuove formule dei detersivi consentono di lavare già in acqua fredda.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.
Giulia

Ottimo articolo. Negli ultimi tempi oltre a documentarmi online sul mondo dei detersivi in generale ho iniziato anche ad acquistarli. Recentemente ho fatto acquisti su https://www.caddys.it/detersivi-online e mi sono trovata molto bene!

1 mese fa
Silvia

Grazie mi serviva

5 mesi fa

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione