CONSIGLI UTILI

Come liberarti dagli scarafaggi

LEGGI IN 2'

Avere ospiti indesiderati è spiacevole. Se poi questi ospiti sono piccoli, scuri, velocissimi, hanno 6 zampe e la brutta abitudine di installarsi nella tua dispensa, il disagio è al massimo. Cacciare gli scarafaggi da casa è una missione possibile. Dovrai usare alcuni piccoli accorgimenti e i prodotti giusti. È un’attività che richiede un po’ di lavoro, ma alla fine oltre a liberarti dagli intrusi, avrai creato le condizioni affinché questi piccoli insetti non tornino più a farti visita.

Come eliminare gli scarafaggi? Rendi la tua casa poco interessante per questi fastidiosi animaletti! La prima cosa da sapere è che gli scarafaggi, come moltissimi insetti che a volte infestano le nostre case, sono affamati e assetati: si nutrono di scarti di cibo e bevono acqua. Per prima cosa, quindi, fai in modo che non abbiano nulla da mangiare e da bere in casa tua, cura molto la pulizia e l’igiene della casa e rendi il cibo difficile da raggiungere. Spazza o aspira i pavimenti dopo i pasti, per eliminare i residui di cibo. Sigilla tutto il cibo, fresco o secco, che hai in casa con contenitori e sacchetti ermetici. E se hai del cibo esposto (frutta nelle fruttiere, spezie in contenitori aperti, ecc.), mettilo al chiuso. Verifica che pensili, cassetti e mobili in cui tieni il cibo siano perfettamente sigillati anche sul retro. Nel caso, tappa eventuali buchi con stucco e silicone: gli scarafaggi si infilano dappertutto.

Asciuga tutte le zone bagnate in casa tua. Gli scarafaggi amano gli ambienti umidi, perché devono bere almeno una volta alla settimana per poter sopravvivere. Se hai aree umide in casa, come un rubinetto che perde, una tubatura allentata che gocciola o una fontanella su un muro esterno, asciuga tutta l’acqua, sigilla eventuali falle nei tubi ed evita accumuli idrici: sono i luoghi in cui gli scarafaggi fanno volentieri il loro nido. Se puoi, tappa anche tutti gli scarichi di lavandini, sanitari e vasche: spesso gli scarafaggi si infilano nei tubi si scarico e invadono le nostre dimore proprio da lì.

Inoltre, per eliminare gli scarafaggi da casa è opportuno utilizzare prodotti specifici, che puoi spruzzare direttamente negli spazi dove hai notato la presenza di scarafaggi: sotto i mobili della cucina, sotto il lavello del bagno, in terrazzo.

Se gli scarafaggi, invece, razzolano dappertutto, posiziona negli angoli della casa alcune esche insetticide Vape Scarafaggi Stop: il prodotto contiene particolari sostanze che attirano gli scarafaggi. L’insetto viene quindi in contatto con il principio attivo e ritorna alla colonia “infettando” tutti gli altri scarafaggi presenti. Più pratico di così!

In 5-6 giorni le esche Vape Scarafaggi Stop garantiscono l’eliminazione dell’intera colonia e ti assicurano da nuovi assalti, visto che hanno una durata di un mese.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.
Antonietta

devo provare , perchè a volte ritornano e sono un incubo

2 anni fa
Veronica

Speriamo che funzioni questo prodotto perchè sono un incubo!!

2 anni fa

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione