PSICOLOGIA

In viaggio con i suoceri, come resistere con ironia

LEGGI IN 2'

Prossima a un viaggio con i suoceri? Se lo spostamento per un evento come un matrimonio o la vacanza con loro ti sembra un incubo, cerca di predisporti positivamente alla convivenza con ironia e spirito di mediazione, anche e soprattutto se non andate d’accordo.

In viaggio con i suoceri, come sopravvivere con ironia

1) Attiva la modalità “carina e coccolosa”
Come i simpatici pinguini di Madagasar, sii “carina e coccolosa”. Quindi, mostrati gentile, cedi il posto in auto, fai sedere la suocera: di fronte a tanto savoir faire, avrà l’ardire di criticare o lamentarsi? Se sì, cerca di avere la battuta pronta per spiazzarla con l’ironia e senza essere acida.

2) Non cominciare tu le discussioni
Quando si è in viaggio con i suoceri, le occasioni per discutere, i malintesi e le differenze di vedute potrebbero moltiplicarsi. Tuttavia, per quanto possibile, sforzati di non essere tu ad avviare alterchi e polemiche, ma cerca di soprassedere sorridendo.

3) Scarica la tensione
Se ingoi tutti i rospi o quasi, la tensione e il nervosismo aumentano: quando si fanno le vacanze con i suoceri, urge trovare una valvola di sfogo e un rituale per rilassarsi come una corsetta, l’ascolto della musica o una telefonata a un’amica.

4) Trova dei momenti di solitudine
Che sia un soggiorno breve per un’occasione particolare o una lunga vacanza con i suoceri, anche se i rapporti sono buoni, dobbiamo comunque condividere gli spazi e trovare un compromesso tra abitudini diverse. Perciò, ritagliati dei momenti in cui sei sola e puoi prenderti una pausa dalla vita in comune.

5) Non prendertela con il partner
Le vacanze con i genitori del partner rischiano di avere ripercussioni negative sulla coppia, perciò quando sei in viaggio con i suoceri, sforzati di non rivalerti su di lui e, anzi, di sminuire i malintesi e le battute acide con l’umorismo: lui apprezzerà.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione