IDEE MAKEUP

Nail art di Halloween: 5 idee per decorare le unghie a tema

LEGGI IN 1'

La festa di Halloween è una ricorrenza di origine anglofona che si interseca con le nostre tradizioni culturali a livello di date. Ognissanti è pagana, i nostri 1 e 2 novembre hanno invece radice religiosa, ma in ambo i casi i protagonisti delle varie celebrazioni hanno a che fare con il mondo dell'aldilà che, per quanto riguarda Halloween, è visto come un universo fatto di streghe e creature della notte.

Proprio gli spiritelli, i diavoletti, i fantasmi, i gatti neri e i mostriciattoli, oltre che la zucca in stile Jack O' Lantern, sono anche i soggetti che ispirano il classico party della notte del 31 ottobre, durante il quale grandi e bambini si travestono per l'occasione. Inutile dire che il make-up e la decorazione unghie sono la parte forte di ogni look, rendendo davvero speciale e credibile ogni costume.

A proposito di nail art di Halloween, per essere perfette durante festicciole ed eventi dell'ultimo giorno di ottobre, che ormai hanno conquistato anche l'Italia, vale la pena dedicarsi con cura e attenzione alle proprie unghie, dipingendole e decorandole a tema. Nella galleria di inizio articolo, qualche immagine da cui prendere spunto per avere dita da vera regina della notte.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione

A partire dal 18/04/2018 abbiamo aggiornato la nostra privacy policy in totale rispetto dei nuovi standard del regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR) introdotto dall’Unione europea.

Accetta la politica sulla privacy INFORMATIVA PRIVACY