VACANZE

Mamma voglio fare una vacanza all'estero

LEGGI IN 2'

Che si tratti di Inghilterra o Irlanda, Stati Uniti o Spagna, il ritrovarsi in un Paese straniero rappresenta sempre per i ragazzi una opportunità importante. Ritrovarsi da solo, fuori di casa aiuterà vostro figlio o vostra figlia a diventare più responsabile poiché normalmente le strutture che vigilano sulla sicurezza degli studenti lasciano ai ragazzi quella autonomia necessaria per imparare a contare su se stessi. Inoltre l’amicizia con i coetanei provenienti da nazioni differenti stimola la mente al confronto con realtà diverse.

E se pensate che un paio di settimane non serviranno a vostro figlio per avere una maggiore confidenza con la lingua, vi sbagliate poiché la necessità di farsi capire li obbligherà a parlare in una lingua che non è la propria, non fosse altro che per poter comunicare con i coetanei che troveranno durante la loro vacanza studio.

Molte strutture offrono oltre allo studio della lingua straniera anche l’opportunità di imparare qualcosa in più: disegno, pittura, fotografia, teatro o equitazione sono solo alcuni esempi di materie che molto spesso vengono incluse nel soggiorno all’estero.

Importantissima, infatti, sarà la scelta della struttura che organizza la vacanza studio: informativi su quali siano quelle che offrono più garanzie (riconoscimento da parte di un ente competente, assistenza in loco, numero di studenti presenti in ciascuna classe e nazionalità) e chiedete ad altri genitori che hanno fatto fare ai loro figli la stessa esperienza. Altro dubbio riguarda la scelta tra la possibilità di soggiornare presso una famiglia o in un college. Da un lato, abitare presso una famiglia consente di parlare la lingua straniera con la gente del posto, di osservare da vicino una cultura diversa dalla nostra, di poter godere di spazi propri, dall'altro, il college permette una convivenza più stretta tra ragazzi di differenti nazioni, un’assistenza presente in loco e spesso la possibilità di frequentare corsi sportivi.

E se proprio non riuscite a staccarvi da vostro figlio, sappiate che esistono anche dei programmi per genitori e figli che offrono la possibilità di alloggiare nella stessa famiglia e seguire corsi su misura per entrambi.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Sono la. mamma di un ragazzo che si recherà in vacanza all' estero questa estate. Spero che in questo modo possa appassionarsi allo studio della lingua inglese, trovando delle motivazioni aggiuntive rispetto al mero studio scolastico a volte troppo nozionistico e demotivante. Spero inoltre che l'esperienza all'estero possa aiutarlo nel renderlo più indipendente ed autonomo. Staccarsi da lui è dura ma sarà una bellissima lezione di vita per entrambi.

2 anni fa

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione