ADOLESCENZA

Sonno e adolescenti: che fare?

LEGGI IN 2'

Otto ore di sonno, anzi nove, secondo gli esperti: è quanto dovrebbe riposare ogni notte un adolescente, per affrontare al meglio la giornata. Ma sempre più spesso i genitori hanno a che fare con dei figli"super gufi", che tendono a spostare sempre più in là il momento della buonanotte, passando il tempo messaggiando su Whatsapp o controllando Facebook. Si tratta di una cattiva abitudine, secondo gli studiosi, perché la mancanza della dose adeguata di ore di sonno comporta perdita della memoria a breve termine, minore capacità di concentrazione e d'espressione, malinconia, irritabilità, e spesso anche cattivi risultati a scuola.

Chi pensa che basti compensare con un pisolino pomeridiano, o rifarsi del sonno perduto durante i week end, si dovrà ricredere. È la notte quella da passare beati nel letto per le nove ore canoniche. Gli esperti aggiungono anche un limite di orario ideale che si aggira intorno alle 22.30. A quest'ora, infatti, la temperatura del corpo si abbassa predisponendo a un buon sonno ristoratore. Dopo massimo le 23 si entra nella zona di deprivazione del sonno. 

Ma come mettere in pratica i consigli degli esperti? Si sa, i figli si ribellano spesso alle imposizioni dei genitori, soprattutto quando queste riguardano gli orari da seguire. Vista però l’importanza delle fatidiche 9 ore di sonno, i genitori devono essere intransigenti quanto più possibile. 

Una buona pratica potrebbe essere quelle di cercare di cenare verso le 19,30/20, dando così il tempo ai figli di dedicarsi al web dopo cena senza fare troppo tardi. Verso l’ora X, poi, è bene controllare che l'orario del sonno sia davvero rispettato, entrando in camera (naturalmente bussando prima, senza incursioni in stile marines) e sincerandosi che pc e cellulare siano effettivamente spenti. 

A questo punto non resterà che augurare ai ragazzi la buonanotte.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.
Paola

Giustissima la teoria, difficilizzima la pratica! Vediamo se riesco!!!!

2 anni fa

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione

A partire dal 18/04/2018 abbiamo aggiornato la nostra privacy policy in totale rispetto dei nuovi standard del regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR) introdotto dall’Unione europea.

Accetta la politica sulla privacy INFORMATIVA PRIVACY