BELLEZZA

Unghie finte: quali sono i rischi per le tue mani

Fai attenzione alle unghie finte, quelle che si applicano semplicemente con un po' di colla a pressione, perché possono essere pericolose per la salute delle unghie, spesso danneggiate.
LEGGI IN 2'

Avere una manicure sempre perfetta non è facile. Per questo motivo, molte persone decidono di affidarsi alle unghie artificiali, che si incollano velocemente sull’unghia vera e sembrano sempre fresche di estetista. C'è solo un piccolo problema. Le unghie a pressione non sono esattamente "prive di rischi". La rimozione errata dei supporti a pressione può causare unghia irregolari, ma anche desquamazione. 

Il modo più sicuro per rimuovere le unghie finte è immergerle nell'acetone, che scioglierà la colla. Se sei preoccupato che questa sostanza tossica possa seccare la tua pelle, puoi immergere le unghie nell'acqua o utilizzare il lato angolato di un bastoncino di legno d'arancio per rimuovere i tuoi press-on. Fallo scorrere delicatamente sotto la superficie, alternandolo da un lato all'altro dell'unghia per allentare il legame su entrambi i lati. Dovrebbe scattare e staccarsi, ma se non lo fa, non forzarlo.

Un’altra cosa importante per evitare complicazioni: le unghie finte possono durare anche un paio di settimane, ma ciò non vuol dire che devi andare a ritoccarle ogni sette giorni. Dovresti prendere delle lunghe pause e lasciare respirare la tua unghia naturale. Purtroppo sotto l’unghia fertile spesso si creano delle infezioni: batteri e funghi prolifero a causa dell’umidità. Ogni volta che l'acqua rimane intrappolata tra la tua unghia naturale e un accessorio (per esempio quando ti lavi le mani), stai mettendo a rischio la salute delle tue unghie.

Esiste poi un altro rischio: la colla potrebbe anche provocare delle reazioni allergiche. Il consiglio è quello di applicarne una quantità adeguata - che di solito è simile a quella di una goccia - solo sulle unghie ed evitare di toccare la pelle.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione